Home  ·  Contattaci  ·  NUOVO SITO WEB

Italiano



Sopprimere l'insegnamento religioso nelle scuole militari

Sopprimere l'insegnamento religioso nelle scuole militari.

LICEU MILITARE CADETTI

A Mendoza, c'è rabbia tra i genitori degli studenti, perché il Dipartimento Presidenza della Difesa ha eliminato la religione cattolica, e l'ha sostituita con "cittadini Issues". Indignati, alcuni minacciati di azioni legali

I genitori degli studenti del Liceo Militar Generale Espejo sono arrabbiati che il governo ha deciso di eliminare l'educazione religiosa nelle scuole superiori di tutto il paese. La misura è stata comunicata la scorsa settimana dal capo della scuola, che ha spiegato che si trattava di un ordine da parte del Ministero della Difesa da rendere esecutivo immediatamente.

Ma non è l'unica motivo della rabbia esplosa: i cadetti del secondario non avranno più istruzioni per l'uso di armi, che sarà solo teorica. Appena nell'ultimo anno potranno manipolare carabine calibro 22.

Pertanto, il clima della scuola superiore è riscaldato e anche alcuni genitori hanno minacciato di intraprendere un'azione legale.

Questo pomeriggio, un gruppo riunito di fronte allo storico stabilimento militare situato nella strada a Boulogne Sur Mer, in attesa di essere ricevuti dal direttore. "Si ricordarono ora dopo 80 anni che l'educazione è laica", ha scherzato Adriano Stella, genitore di un alunno di quarto a motivo che quest'anno deve iniziare il catechismo. "Uno sa che qui la religione è insegnata, per questo manda i bambini", ha lamentato.

Il problema, ha detto l'uomo, è che i bambini che iniziano la quinta elementare non possono prendere la comunione perché gli manca di completare un anno di catechismo. "Hanno preso anche la conferma, che è fatto nel secondo e terzo anno di liceo," aggiunse il padre indignato.

"Alcuni ci daranno consulenza legale, perché quando lo studente si iscrive c'è un contratto che dice che c'è la cattedra della religione", ha detto un altro genitore chiamato contro il Liceo. "Mio figlio deve andare lontano per fare il catechismo, fuori dell'orario scolastico, perché avevamo sperato che ci sarebbe la religione qui, dove lo avevamo iscritto", ha aggiunto.

La disposizione del ministero della Difesa afferma che la materia "religione cattolica" è sostituita da "cittadino problematico in contemporanea Argentina." "Non so dove vogliono andare con questa normativa, perché se stanno parlando di umanizzare l'esercito, perché prendere la religione? Direttamente vietata, come una parolaccia ", ha detto una madre arrabbiata di una quinta elementare.

http://www.periodismodeverdad.com.ar/2010/03/25/suprimen-la-ensenanza-religiosa-en-los-liceos-militares-por-maria-angel/






Copyright © by Avventismo Profetico All Right Reserved.

(1281 letture)

[ Indietro ]
SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia