Home  ·  Contattaci

Italiano



Benvenuti su Avventismoprofetico.it

imagesCA6XHTLC.jpgLe Verità Profetiche di questo sito
presentano il conflitto finale dell'umanità
rivelate nel libro di Apocalisse e Daniele,
non per condannare la condotta di alcuno, ma
per denunciare la CORRUZIONE SPIRITUALE.
L'avvertimento sullo svolgimento
della battaglia finale tra il
Rimanente Fedele di Gesù e "Babilonia Spirituale"
è rivolto al credente sincero, prima che cadano
i Giudizi di Dio sul mondo.
 
 

  

"La Legge dei Dieci Comandamenti è
tanto antica quanto la Creazione.
Pertanto, l'istituzione del Sabato (Genesi 2:1-3),
non ha NESSUNA relazione speciale con i Giudei,
che non abbia con tutti gli altri esseri creati.
Dio ha stabilito che l'osservanza del SABATO (Esodo 20:8-11)  
Isaia 58:13-14) sia obbligatoria per tutti gli esseri umani.
Il Sabato si dice chiaramente, "fu fatto per l'uomo" (
Marco 2:27,28).
Pertanto, ciascuna persona che si trovi in pericolo
di essere ingannata su questo punto,
ascolti la Parola di Dio (Isaia 66:22-23)
invece delle asserzioni umane... “.
Ellen G. White, Review and Herald, 30 agosto 1898. 

Per fermare la musica cliccare sul clip rosso

"Io sono Jahve: questo è il mio nome;
non darò ad altri la mia gloria nè il mio onore agli idoli.

I fatti antichi, ecco, sono avvenuti, i futuri io li preannuncio;
prima che spuntino; prima che spuntino, ve li faccio
conoscere.
Cantate a Jahve un cantico nuovo,
lode a LUI fino all'estremità della terra;
inneggi
il mare con quanto è in esso, le isole
con i loro abitanti" Isaia 42:8-10.
La Sacra Bibbia tradotta dai testi originali Mons. Garofalo.

110.jpg 

"Ricordatevi il passato lontano, che fu già ab antico; perchè io sono Dio; non ce n'è altri. Sono Dio, nulla è simile a me. Sono colui che al principio rivela la fine e, molto prima, quando non è stato ancora fatto; che dice: "Il mio progetto persiste, ed io metterò ad effetto tutta la mia volontà"
Isaia 46:9-10.

Trump sfida gli avversari Il genero alla Casa Bianca da assistente personale 

Jared Kushner, il marito di Ivanka, è adorato dal presidente eletto anche se è di sinistra.

Mentre dilaga la moda di cantanti e gente di spettacolo di rifiutarsi di partecipare ai festeggiamenti con cui si inaugurerà a Washington il quadriennio di Donald Trump alla Casa Bianca, ecco che dal cappello del nuovo presidente saltano fuori due conigli molto moderati e rassicuranti.

 

[...] L'altro coniglio uscito dal cappello che copre la famosa zazzera di Trump è suo genero Jared Kushner, un brillante ragazzone ebreo di 35 anni, marito di Ivanka e discretamente miliardario essendo figlio di un costruttore ebreo ortodosso e molto filoisraeliano, il quale gode della fama di uomo di sinistra e con l'abilità di saper rendere mansueto il suocero quando perde le staffe, com'è nel suo carattere.

Il suo ruolo sarà quello di assistente personale del Presidente. Non pagato, ma onnipotente. Trump adora questo genero forse più di sua figlia Ivanka. E in più, il giovane Kushner è senza dubbio un uomo compassionate cioè di sinistra, che ha finanziato in passato politici di sinistra e che è stato accolto come una benedizione dal sindaco di New York, DeBlasio, che ne ha grande stima: «Finalmente una persona ragionevole capace anche di influenzare un uomo di per sé poco ragionevole come Donald Trump». È stata dura, ma ce l'ha fatta...
Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/trump-sfida-avversari-genero-casa-bianca-assistente-1350241.html

 mas-judios-1.jpg 

Trump, blitz su immigrati irregolari: migliaia di arresti in tutti gli Stati Uniti 

Donald Trump non molla di un centimetro e dopo due bocciature del decreto sugli immigrati musulmani ne propone un terzo, da varare la prossima settimana.

Niente ricorso alla Corte suprema quindi.

Ma il presidente Trump parte anche al contrattacco ordinando una stretta senza precedenti, dando il via libera a un’ondata di raid e blitz degli agenti federali dell’Ice (Immigration and Customs Enforcement) che nell’ultima settimana ha portato a un boom di arresti.

Sono migliaia le persone che sono state controllate e centinaia gli immigrati irregolari che sono stati prelevati nelle loro abitazioni e strappati alle loro famiglie ad Atlanta, Chicago, New York, Los Angeles. Un blitz davvero senza precedenti.

Trump ha puntato il dito sulle città governate dai sindaci democratici, che secondo lui hanno protetto i rifugiati e immigrati che sono potenziali terroristi o criminali.

Ma – riportano diversi media americani – a finire in manette e ad essere ‘deportatì in queste ore non sono solo immigrati irregolari con la fedina penale sporca, ma anche molte persone senza precedenti o condannate per reati minori. Un aspetto quest’ultimo che differenzia queste operazioni da quelle in passato messe in campo anche da Barack Obama.

Ricordiamo che Trump in campagna elettorale ha promesso di rispedire a casa, attraverso i rimpatri forzati, almeno 3 milioni di clandestini. 

Il Messico pare per il momento il paese più preoccupato, infatti potrebbero essere migliaia le persone rimpatriate da Trump, che diventano per il governo messicano di difficile gestione.

Trump vuole mettere in sicurezza gli Stati Uniti, ed intende farlo subito. Per questo a giorni sarà pronto un nuovo ordine esecutivo sul divieto di ingresso negli Usa.

COMPLOTTO EBREO CONTRO L'EUROPA!

d8f1b02b1b84908bcbfed17de75ba481.jpg

ADDIO EUROPA!!!

GLI IMMIGRATI LI ACCOGLIERA’ L’EUROPA! 
CADRA'COSI’ AL PIU’ PRESTO NELLE MANI DELL’ANTICRISTO, IL QUALE, HA DECISO DI AVERE IL CENTRO DEL SUO GOVERNO IN EUROPA. 

"Il fatto che questi programmi sono avanzati fino a questo punto, al punto di essere letteralmente dietro la nostra porta e si sono addirittura spostati oltre la soglia nelle nostre comunità .... e il fatto che tutto ciò che sta accadendo sotto i nostri occhi e tuttavia rimane nascosto e fuori di vista ... è una forte indicazione di ingegno che va oltre la capacità umana (devoti Luciferini)... Gesù stabilisce in Matteo 24, si deve letteralmente avere una comprensione accurata della Politica Mondiale, al fine di decifrare la piena portata di questa infiltrazione segreta che è dappertutto. Se si conosce la Bibbia, si sa che qualsiasi strategia satanica ... è in definitiva una strategia geopolitica" Fonte.
vatican148_06.jpg

Nelle varie parti del mondo i Governanti delle Nazioni stanno decretando LEGGI che apparentemente non fanno scalpore, ma formano un tessuto d'acciaio che completa le gabbie di ferro per il RIMANENTE FEDELE a Dio Cristo Gesù e Dio Padre, per essere zittiti al momento opportuno come terroristi. Le catastrofi e la distruzione delle risorse umane (provocate), giustificheranno persecuzioni, imprigionamento e morte di chi attraverso la Scrittura avvertirà dell'inganno diabolico dell'Anticristo sostenuto dal dragone (Ap. 13:3-4), ossia Satana. I fedeli seguaci di Cristo saranno privati dei loro mezzi di sostentamento, della dignità umana, saranno esclusi dalla tutela delle LEGGI SOCIALI, classificati come "spazzatura del mondo" e terroristi fondamentalisti religiosi perchè PREDICHERANNO il MESSAGGIO DEI TRE ANGELI (Apocalisse 14:6-12). 
Osservate come queste LEGGI anticristiane decretate sono sparse nel mondo quasi contemporaneamente: il Brasile vieta la Bibbia (che conferma l'identità dell'Anticristo e dei suoi inganni), la Russia vieta predicare ad alcuno l'Evangelo (per nascondere la Verità Divina) a patto che abbia un mandato dalla sua Chiesa di provenienza. A sua volta queste Chiese Ufficiali devono ricevere un permesso dallo Stato, che controlla e determina ciò che si può evangelizzare, per continuare a vivere come Chiesa. E' evidente come i compromessi tra queste Chiese Istituzionalizzate e lo STATO hanno ucciso l'essenza della Verità Biblica dando vita a quella che sarà, a breve, l'UNICA RELIGIONE MONDIALE: L'ECUMENISMO BABILONICO, chiamato in Apocalisse 13,
IMMAGINE DELLA BESTIA, ossia che segue ed è marchiata dall'ANTICRISTO con i suoi principi diabolici.
L'ANTICRISTO EBREO, sebbene abbia ucciso CRISTO nostro CREATORE E REDENTORE, sarà a CAPO DEI POPOLI, ritenendosi, ed essendo ancora oggi creduto dalle moltitudini, il "popolo eletto" [ma il suo dio è SATANA]. Esso si ergerà come il RE (al di sopra di DIO) per trattare le nazioni non ebree come il "ferro divorava, stritolava e il rimanente se lo metteva sotto i piedi e lo calpestava" Dan.7:7, e perseguitando il popolo fedele fino a che avrà "dissipato le forze del popolo santo" Dan. 12:7, nel tempo profetico letterale (un giono=un giorno) di "1260 giorni" o "42 mesi" o "un tempo, due tempi e la metà di un tempo" (Dan. 12:7; Ap. 11:2-3; 13:5).

DIO, ci ha lasciato soli e senza avvertirci di quando gli eventi inizieranno e dovremo uscire dalle città per andare nei luoghi riservati e predicare nelle città per avvertire il mondo? NO!

Allo stesso modo delle LEGGI decretate contro l'AUTORITA' di DIO che stanno emergendo nelle varie Nazioni, come citato sopra e corredato dagli articoli sotto, così sarà decretata la LEGGE che indica l'INIZIO della persecuzione per coloro i quali vogliono rimanere fedeli all'AUTORITA' di DIO. Essa è una LEGGE OBBLIGATORIA SULL'OSSERVANZA DELLA DOMENICA negli STATI UNITI. Questo SEGNO LUCIFERINO è un avvertimento per il popolo di DIO cioè l'ISRAELE SPIRITUALE, che stanno per iniziare i 1260 giorni di persecuzione finale profetizzati prima del ritorno di CRISTO. Il "breve tempo" della guarigione della FERITA dell'ANTICRISTO.

I Grandi del mondo a seguito di eventi catastrofici, soprannaturali e disastri economici decideranno di unificare queste LEGGI decretati singolarmente nelle varie nazioni. Si adempirà così la profezia di Daniele, citata da GESU':

"Poichè vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai avvenne dall'inizio del mondo fino a ora, né mai più ci sarà" Matteo 24:21; Daniele 12:1.

Gesù pianse per Israele carnale prima di averlo rigettato completamente dicendo loro "la vostra casa è lasciata deserta". Non era più la casa di Dio, ma degli uomini ebrei che uccisero il Messia incarnato.

Oggi Gesù sta piangendo per la Chiesa che rappresenta l'ISRAELE SPIRITUALE, alla quale ha affidato le Verità del MESSAGGIO DEI TRE ANGELI. Ma come Israele carnale ESSA "ha voltato le spalle a Dio, e non solo il volto".
Un "piccolo rimanente" (Dan. 12:4,10) farà l'opera che i "sapienti umani" (Apocalisse 3:15-17) non vorranno e non sapranno fare perché si sono sottomessi all'Anticristo, il figlio della perdizione, il Mistero d'Iniquità.

2211.jpg

Donald Trump nomina due Evangelici per ulteriori incarichi come primo passo del suo governo 

    Risultati immagini per betsy de Vos ben carson trump                    

Il primo passo del team del governo di Donald Trump ha aggiunto altri due leader evangelici mercoledì scorso 23 novembre. Ben Carson, MD, membro della Chiesa Avventista ed ex candidato presidenziale del Partito Repubblicano alla presidenza, e la specialista in formazione Betsy DeVos.
Carson ha rifiutato un primo invito di Trump a fungere da capo del personale, ma quando il presidente eletto gli ha proposto di essere il Segretario di Housing and Urban Development, il neurochirurgo Ben Carson ha accettato l'invito.
Il presidente Trump ha spiegato la sua insistenza per avere Carson nella sua squadra: "Ho avuto modo di conoscerlo bene, lui è una persona di grande talento che ama la gente", ha detto. 

Risultati immagini per betsy de VosNel caso di Betsy DeVos, che è una specialista di formazione e un membro del consiglio della megachiesa Mars Hill Bible Church, l’incarico sarà collegato alla sua area di competenza. Guiderà il Dipartimento della Pubblica Istruzione nel governo Trump. La scelta è stata commemorata dai mezzi di comunicazione Cristiana del paese. 

"Gli Evangelici produrranno un grande marchio (impronta) negli Stati Uniti dal 20 gennaio 2017. Tre dei primi quattro incarichi di alto livello che l'ufficio del presidente eletto Donald Trump ha annunciato, sono stati consegnati ad evangelici. E ora, la sua quinta candidatura reca un altro cristiano evangelico ", ha detto il giornalista Bob Eschliman, portale Charisma News.  https://noticias.gospelmais.com.br/trump-nomeia-evangelicos-cargos-primeiro-escalao-governo-86938.html 

Usa-Israele, Trump sceglie il falco Friedman come nuovo ambasciatore: "Via da Tel Aviv"

La prima dichiarazione del neo incaricato sembra confermare la svolta di Trump anche in Medio Oriente: "Non vedo l'ora di lavorare a Gerusalemme". L'avvocato designato non ha esperienza diplomatica, ha legami con movimenti rabbinici estremisti e ha definito "peggio dei kapò" gli ebrei che appoggiano la soluzione dei due Stati. L'Olp: "Mossa che distruggerà la pace"

DONALD Trump ha scelto l'avvocato David Friedman come ambasciatore in Israele. La prima dichiarazione del futuro diplomatico è che non vede l'ora di lavorare "all'ambasciata Usa nella capitale eterna di Israele, Gerusalemme", confermando così l'intenzione del presidente eletto di spostare l'ambasciata da Tel Aviv. Una mossa che rischia di ibernare il processo di pace e di incendiare il conflitto nella regione, dato che anche i palestinesi rivendicano Gerusalemme come capitale del loro futuro Stato. A conferma dei timori, giungono le parole con cui Saeb Erekat, segretario generale dell'Olp, vede nello spostamento della sede diplomatica Usa a Gerusalemme la "distruzione delle prospettive del processo di pace" con Israele. "Guardando negli occhi David Freedman e Donald Trump - ha dichiarato Erekat - gli direi: se intraprendete questi passi di muovere l'ambasciata e annettere le colonie in Cisgiordania significa mandare questa regione in una situazione che io chiamo caos, mancanza di legge e estremismo"... continua http://www.repubblica.it/esteri/2016/12/16/news/trump_e_david_friedman_il_nuovo_ambasciatore_in_israele_via_da_tel_aviv_-154205036/

 

Putin approva la Legge che vieta l'Evangelizzazione in Russia

 templo.jpg
RUSSIA. - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato lo scorso Giovedi (7), un "pacchetto di misure per combattere il terrorismo", che contiene una serie di disposizioni che hanno sollevato preoccupazioni tra i cristiani, compreso il requisito che gli evangelici chiedano " l'autorizzazione del governo" per condividere la loro fede con altre persone.
Il disegno di legge della parlamentare Irina Yarovaya che è stato chiamato con il nome del suo autore, avrebbe lo scopo di "proteggere i cittadini dai terroristi nel paese e punire severamente coloro che stanno finanziando o assistendo il terrorismo."
Tuttavia, oltre ai requisiti di tabulati telefonici e la crittografia dei dati on-line, le misure comprendono anche le procedure che potrebbero influenzare l'attività missionaria in tutta la Russia. Qualsiasi predicazione, attività evangelistica di tutti coloro che vogliono condividere la loro fede con gli altri, deve prima ricevere l'autorizzazione da parte del governo attraverso una organizzazione religiosa registrata.
"Anche in una casa privata, il culto e la preghiera sono autorizzate solo se non ci sono increduli (o atei) presenti", descrive l'organizzazione cristiana 'Barnabas Fund'.
"Anche le chiese saranno considerate responsabili delle attività dei membri. Quindi se, per esempio, un membro della chiesa menziona la sua fede in una conversazione con un collega di lavoro, non solo il membro della chiesa, ma la chiesa stessa può essere punita... ".
I trasgressori possono essere multati fino a $ 780 (per il singolo) o $ 15.500 (per un'organizzazione). I missionari stranieri possono essere espulsi se violano la legge e / o parlano in chiese, senza il permesso del governo.
"Questo può fermare l'attività missionaria di qualsiasi persona, tranne i rappresentanti, organizzazioni e gruppi registrati. Sarà necessario che ogni missionario abbia documenti con informazioni specifiche che dimostra essere collegato a un gruppo religioso registrato dal governo", ha detto Joel Griffith della Asociación Evangelística ‘Slavic’.
Diversi leader evangelici hanno scritto una lettera a Putin dopo che la legge è stata approvata alla Camera, che esprime preoccupazione per le possibili conseguenze della legislazione, che a loro avviso è una violazione dei loro diritti alla libertà religiosa.
Barnabas Fund ritiene che la legge consiste semplicemente di "usare la scusa della legislazione anti-terrorismo per reprimere tutte le chiese che non sono affiliati con la Chiesa Ortodossa Russa - che è strettamente legata al nazionalismo russo (e all'Ecumenismo di papa Francesco).
Griffith dice che, in questo momento, non sa come si appliccherà la legge. I cristiani stanno pregando che il testo della legge sia modificato o abrogato.http://www.noticiacristiana.com/sociedad/persecuciones/2016/07/putin-ley-prohibe-evangelismo.html

 0212_papa_francisco_patriarca_ruso_g2_afp_jpg_1853027552.jpg

E' necessario mettere in evidenza il fatto che TUTTE le Organizzazioni o Gruppi Registrati (Chiese) sono partecipi dell'ECUMENISMO, quindi controllati dall'ANTICRISTOStiamo assistendo a un succedersi di LEGGI che mirano ad abolire il "libero arbitrio" donato da Cristo agli uomini per scegliere la via che più amano: quella di Cristo o quella di Satana (o Lucifero).
In Brasile leggi vieteranno l'uso della Bibbia, in Russia la predicazione dell'Evangelo, a meno che siano sottoposti alla Chiesa d'appartenenza, che naturalmente non predicherà il Messaggio del Terzo Angelo (Apocalisse 14:6-12) altrimenti sarà punita. Questa Legge in Russia è parte del pacchetto TERRORISMO, quindi, è inevitabile che chi predicherà la Verità dell'EVANGELO ETERNO o NUOVA ALLEANZA ETERNA DI CRISTO, sarà giudicato secondo le Leggi applicate ai terroristi.
Gesù l'aveva predetto: "Vi scacceranno dalle Sinagoghe; anzi viene l'ora che chiunque vi uccide crederà di rendere culto a Dio" Giovanni 16:2.
Ma Gesù disse altresì: "Dico a voi, amici miei, non dovete temere coloro che uccidono il corpo, e, oltre a ciò, non possono fare di più. Vi mostreròio chi dovete temere; temete Colui il quale, oltre a togliere la vita, ha potere di gettare nella Geenna; questi, sì, dovete temere"  Luca 12:4,5.

 

14u98gz.gif"Ora uscirono nel mondo molti seduttori i quali non professano l'avvento di Gesù Cristo in carne. Eccolo il seduttore e l'anticristo! Badate bene a voi stessi che non abbiate a perdere ciò che avete operato, ma ne riceviate piuttosto la ricompensa piena. Chiunque va al di là e non dimora nella dottrina di Cristo, non possiede Dio. Chi dimora in tale dottrina, questi possiede e il Padre e il Figlio. Se qualcuno viene da voi e non reca questa dottrina, non accoglietelo in casa e non dategli il saluto; poichè chi gli rivolge il saluto, si fa socio delle sue opere malvagie" 2Giovanni 7-11.
La Sacra Bibbia tradotta dai Testi Originali, Mons. Salvatore Garofalo.

"Ora vi preghiamo, o fratelli, per quanto riguarda la venuta del nostro Signore Gesù Cristo e il nostro adunarci con Lui, di non lasciarvi così presto turbare di animo o allarmare ... che nessuno vi illuda in alcun modo. E' necessario che prima si verifichi l'apostasia (ripudio della fede - tradimento della propria religione e del proprio DIO), si manifesti l'iniquo, il dannato, l'avversario (o Anticristo), colui che si esalta al di sopra di tutto ciò che porta il nome di Dio o è oggetto di culto, fino a insediarsi nel tempio di Dio e proclamarsi Dio... La manifestazione dell'empio, per l'azione di Satana, sarà accompagnata da ogni specie di portenti (avvenimenti eccezionali), segni (miracoli) e prodigi (segni profetici) ingannevoli (falsi), e da ogni specie di seduzioni (fascino di lusinghe e promesse) di cui l'iniquo (l'ingiusto, il malvagio, lo scellerato) è capace, a danno di quelli che si perdono perchè non hanno accolto l'amore per la verità che li avrebbe salvati" 2Tessalonicesi 2:1-10. Ges___Cristo.jpg

Gesù mette in guardia dai falsi miracoli che non appaiono solo come eventi straordinari, soprannaturali, ma si manifestano anche tessendo inganni, stratagemmi per illudere, tramare intrighi nell'ombra per sedurre e insinuare nella mente umana come verità. 

"Chi è il mentitore (falso, bugiardo, sleale) se non colui che nega che Gesù è il Messia? Eccolo l'Anticristo (diabolico, crudele, oppositore di Cristo)! Egli nega il Padre e il Figlio. Chi rinnega il Figlio, non possiede neppure il Padre; chi confessa il Figlio, possiede anche il Padre. Che in voi rimanga soltando ciò che udiste dal principio. Se in voi dimora quel che dal principio udiste, anche voi dimorerete nel Figlio e nel Padre. E questa è la promessa che Egli stesso ci fece: la vita eterna" 1Giovanni 2:22-25. 

IL SIGNORE GESU' PRESTO RITORNA!


Messaggi



Español



SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia- Power By Virtualars