Home  ·  Contattaci  ·  NUOVO SITO WEB

Italiano



Benvenuti su Avventismoprofetico.it


imagesCA6XHTLC.jpg
Le Verità Profetiche di questo sito
presentano il conflitto finale dell'umanità
rivelate nel libro di Apocalisse e Daniele,
non per condannare la condotta di alcuno, ma
per denunciare la CORRUZIONE SPIRITUALE.
L'avvertimento sullo svolgimento
della battaglia finale tra il
Rimanente Fedele di Gesù e "Babilonia Spirituale"
è rivolto al credente sincero, prima che cadano
i
Giudizi di Dio sul mondo.
 

"Dio permise al Suo Figliuolo di venire in un mondo in cui Satana
si proclamava signore, e di venirci come un fanciullo inerme,
soggetto a tutte le debolezze.
Gli permise di andare incontro ai pericoli della vita come tutti gli altri uomini,
di lottare come avrebbe dovuto fare ogni figlio di Adamo,
a rischio di un insuccesso e di una perdizione eterna (come Uomo e come Dio) "
Ellen G. White, La Speranza dell'Uomo (The Desire of ages), pag. 26 (ingl.49)

"La Legge dei Dieci Comandamenti è
tanto antica quanto la Creazione.
Pertanto, l'istituzione del Sabato (Genesi 2:1-3),
non ha NESSUNA relazione speciale con i Giudei,
che non abbia con tutti gli altri esseri creati.
Dio ha stabilito che l'osservanza del SABATO (Esodo 20:8-11)  
Isaia 58:13-14) sia obbligatoria per tutti gli esseri umani.
Il Sabato si dice chiaramente, "fu fatto per l'uomo" (Marco 2:27,28). 
Pertanto, ciascuna persona che si trovi in pericolo
di essere ingannata su questo punto,
ascolti la Parola di Dio (Isaia 66:22-23) invece delle asserzioni umane... “.
Ellen G. White, Review and Herald, 30 agosto 1898.

“Il Signore mi ha raccolta come ‘cenere sparsa al vento’. Gloria al Signore!” 

 

L’ECUMENISMO ANNULLA IL MESSAGGIO DEI TRE ANGELI DI APOCALISSE 14:6-12.

Il Messaggio dei tre angeli mette davanti all’uomo l’EVANGELO ETERNO DI CRISTO a fronte dell’APOSTASIA BABILONICA E IL MARCHIO DELLA BESTIA.
Prima di entrare nel significato dei Giudizi Divini insito in questi Messaggi, dobbiamo esaminare il contesto.
La visione di Apocalisse 14, profetizzata da Giovanni nel capitolo 10:11, presenta una visione dove i 144.000 sono segnati sulla fronte con il nome dell’AGNELLO e di Suo PADRE…
“Costoro son quelli che NON SI SONO CONTAMINATI CON DONNE (chiese apostate); perciocché SONO VERGINI (spiritualmente e dottrinalmente); costoro son quelli che seguono l'Agnello, dovunque egli va; costoro sono stati da Gesù comperati d'infra gli uomini, PER ESSER PRIMIZIE A DIO, ED ALL'AGNELLO. E nella bocca loro NON È STATA TROVATA MENZOGNA (solo la VERITÀ BIBLICA delle profezia della fine che procede dalla guida dello Spirito di Cristo); poiché sono irreprensibili davanti al trono di Dio” Apocalisse 14:4,5.
Quello che emerge è una visione postuma a quella di Apocalisse 7, in cui i 144.000 sono segnati dalle 12 Tribù SPIRITUALI d’Israele. Questo deve essere un campanello d’allarme per la cosiddetta Chiesa Avventista che riveste il ruolo perduto dall’Israele carnale, come ISRAELE SPIRITUALE, il quale ha ricevuto un mandato da Cristo di avvertire il mondo degli inganni della Bestia o Anticristo, e di NON FARE PARTE DI BABILONIA O CHIESA ECUMENICA MONDIALE.
L’ORDINE CHE L’ANGELO IMPARTISCE A GIOVANNI DOPO CHE EGLI AVEVA INGOIATO LA VERITA’ “DOLCE IN BOCCA”, MA AMARE NELLE VISCERE” è: “BISOGNA CHE TU PROFETIZZI ANCORA CONTRO A MOLTI POPOLI, E NAZIONI, E LINGUE, E RE” APOCALISSE 10:11.
Immagine 2022-01-23 071402.png
Questo messaggio è uguale al Primo Messaggio dei Tre Angeli che recita. “E vidi un altro angelo volare in mezzo al cielo, avendo il Vangelo Eterno da predicare a coloro che abitano sulla terra, e a ogni nazione, tribù, lingua e popolo” Apocalisse 14:6.
L’angelo non dice a Giovanni di fare amicizia con le chiese apostate, non invita a mangiare e condividere con loro incontri ecumenici, seminari, etc. ma Cristo dice di PROFETIZZARE CONTRO POPOLI; NAZIONI LINGUE E RE”.

CONTRO È UNA PREPOSIZIONE CHE INDICA OPPOSIZIONE ALL’AZIONE APOSTATA DI POPOLI, NAZIONI, LINGUA E RE. UN AVVERTIMENTO DI VITA O DI MORTE CHE DIPENDE DAL CONOSCERE GLI INGANNI DELLA BESTIA O ANTICRISTO CHE, ATTRAVERSO L’ECUMENISMO MONDIALE, HA FORMATO UNA BABILONIA PERFETTA, E DI RIFIUTARLI.
Ellen white scrive: "Il messaggio di Apocalisse 14 che proclama "l'ora del Giudizio è arrivata", è dato alla fine del tempo; e l'Angelo di Apocalisse 10 lo si rappresenta con un piede sul mare e l'altro sopra la terra per dimostrare che il Messaggio si porterà in paesi distanti, incrocerà l'oceano, e le isole del mare ascolteranno la proclamazione dell'ultimo Messaggio di ammonizione dato al nostro mondo. "Non ci sarà più tempo" (Apocalisse 10:6). Questo messaggio annuncia la fine dei tempi profetici... Si è compiuto tutto quello che Dio ha specificato nella storia Profetica, e si compirà tutto quello che ancora deve compiersi. Daniele, il profeta di Dio, permane fermo nel suo luogo. Anche Giovanni sta fermo nel suo luogo. Nell'Apocalisse, il Leone della tribù di Giuda (CRISTO) ha aperto il libro di Daniele agli studiosi della Profezia, ed è questo il significato di 'Daniele sta fermo nel suo luogo'. Dalla sua testimonianza, la quale fu rivelata da Dio per mezzo di visioni, dobbiamo riconoscere in questo momento i grandi e solenni avvenimenti, quando ci troviamo sulla soglia del loro stesso compimento" Manuscrito 32, 1896 - Cristo Triunfante! 342
Vediamo che quelli sugellati da Cristo, mentre gli angeli trattengono i “quattro venti” per non fare soffiare venti di guerra tali che l’Angelo non può completare il suggellamento del Suo rimanente, hanno seguito le INDICAZIONI PROFETICHE DELLA FINE DI CRISTO (Ap. 19:10), e con la guida del Suo Santo Spirito la luce che brilla nella Sua Parola è STATA COMPRESA, e sono pronti ad ammonire i popoli, tribù, lingue e nazioni, del GIUDIZIO DI DIO che cadrà su ogni essere umano che segue la Bestia.
ESSI DEVONO AVVERTIRE L’UMANITÀ DEL PERICOLO ETERNO DI CALPESTARE L’AUTORITÀ DI CRISTO.
Chi è la bestia? Che cos’è Babilonia? Quali sono gli inganni che trascinano il mondo alla perdizione? Questo ed altro sono i Messaggi che i suggellati daranno al mondo per avvertirlo del grande inganno che sta per colpire tutta la terra, e non si preoccupano della persecuzione, di privazione, del pericolo, ma desiderano con tutto il cuore avvertire i fratelli prima che nella chiesa si chiude il tempo di grazia e non si è tra quelli che avvertono il mondo, perché il “giudizio inizia dalla casa di Dio”.
Essere esclusi dalla salvezza senza rendersene conto è la condizione di Laodicea.
DOPO lo scuotimento della Chiesa, l’avvertimento continuerà per tutta l’UMANITÀ intera.
“Agli abitanti della terra va predicato il messaggio evangelico dell'angelo nello stesso senso di Apocalisse 10:11 , il προφητεῦσαι di Giovanni, che ha davvero anche un significato evangelico ( Apocalisse 10:7)” Meyer's NT Commentary
L’Evangelo di Dio è ETERNO, ogni persona dovrebbe conoscere il NUOVO PATTO ETERNO di Cristo.
Ma non è così. “Un nemico ha fatto questo”. Questo nemico ha combattuto contro CRISTO per venti secoli senza sosta.
Se pensiamo a Satana, ricordiamoci che egli si avvale della collaborazione di uomini malvagi o cristiani nominali per distruggere la Verità. Dio è stato sotto attacco dell’Anticristo sin dalla sua esistenza Umana, fu crocifisso e tradito dai Farisei e dal Suo popolo. Il primo martire ricordiamo fu Stefano. Ebrei che uccidono un altro ebreo perché cristiano. Da lì inizia la storia occulta dell’Anticristo che apre i suoi tentacoli per dissacrare in tutti i modi e con tutti gli inganni possibili la strada della salvezza di Cristo. L’Anticristo si manifesterà immediatamente prima del ritorno di Cristo, ma opera nell’occulto del Vaticano da due millenni contro Cristo e il Suo popolo.
Da qui l’AVVERTIMENTO di Dio:
“TEMETE DIO E DATEGLI GLORIA PERCHÉ È ARRIVATA L’ORA DEL SUO GIUDIZIO, di COLUI CHE HA FATTO I CIELI, LA TERRA e LE FONTI DELLE ACQUE” Apocalisse 14:7.
IL CREATORE DELL’UNIVERSO.
Dio non affida questo mandato all’autorità dei dirigenti, del papa, dei pastori, dei dirigenti religiosi perché EGLI sa che tutte le istituzioni religiose, piccole e grandi sono sotto apostasia, connessi e corrotti con l’ANTICRISTO o BESTIA, anche se essa, ancora non si è manifestata apertamente.
Come dice l’angelo a Giovanni (Apocalisse 10) bisogna mangiare la Verità Biblica con la guida dello Spirito di Dio, e dopo essere stata assimilata con gioia (dolce come il miele), bisogna proclamarla senza indugio e timore, anche se procura “amarezza o persecuzione”.
Ellen white scrive: “Il Signore mi mostrò che una grande opera deve essere fatta per poter sussistere nella battaglia del giorno del Signore. MI FURONO MOSTRATI QUELLI CHE ASSERISCONO ESSERE AVVENTISTI, PERÒ CHE RIFIUTANO LA VERITÀ PRESENTE, E VIDI CHE LA MANO DEL SIGNORE STAVA IN MEZZO DI LORO PER DIVIDERLI E SPARGERLI PROPRIO ORA NEL TEMPO DI RACCOGLIERE 'LA MESSE' PERCHÉ LE GEMME PREZIOSE CHE SI TROVANO TRA DI LORO, CHE SONO STATI INGANNATI PRECEDENTEMENTE, POSSONO APRIRE GLI OCCHI PER VEDERE LA SUA PROPRIA CONDIZIONE. In tal modo, quando i messaggeri del Signore presentano loro la Verità, sono preparati per ascoltarla, e per constatare la sua bellezza e la sua armonia, lasciando gli antichi compagni con i loro errori e abbracciare la Verità preziosa ed elevarsi fino a dove ne possano definire la posizione... Compresi che debole idea hanno alcuni della santità di Dio...” Ellen G. White Primero Escritos, 70.

Il GIUDIZIO DI DIO SI AVVICINA!

“CADUTA, CADUTA È BABILONIA, LA GRAN CITTÀ; PERCIOCCHÈ ELLA HA DATO A BERE A TUTTE LE NAZIONI DEL VINO DELL’IRA DELLA SUA FORNICAZIONE (SPIRITUALE)” Apocalisse 14:8
L'invito al pentimento in Apocalisse 14:6-12, che concerne il contenuto del messaggio, è un vangelo che concede un termine di tempo anche ai nemici di Dio per il pentimento; ma la spiegazione autentica deriva da Apocalisse 10:7, dove si fa direttamente riferimento all'Eterno Consiglio di Dio, rispetto al ritorno glorioso della venuta del Signore Gesù. Tutta la pazienza e la fedeltà dei credenti dipendono da questo MESSAGGIO.
Ellen white scrive: "MA ESSI (I PREDICATORI) VIVONO, SI MUOVONO, RESPIRANO IN UNO STATO DI COSE FONDAMENTALMENTE CORROTTO, RICHIAMANDOSI SEMPRE A OGNI PIÙ BASSO ELEMENTO DELLA LORO NATURA, PER SOFFOCARE LA VERITÀ E PIEGARE IL GINOCCHIO DINANZI ALLA POTENZA DELL’APOSTASIA. E CHE COSA VEDIAMO PROFILARSI DAVANTI A NOI? UN ALTRO CONCILIO GENERALE! UN RADUNO MONDIALE! UN'ALLEANZA EVANGELICA E UN CREDO UNIVERSALE... " Ellen White, Gran Conflitto, 444
“E DOPO QUELLI SEGUITÒ UN ALTRO ANGELO, DICENDO A GRAN VOCE (FORTE GRIDO): SE ALCUNO ADORA LA BESTIA, E LA SUA IMMAGINE, E PRENDE IL SUO CARATTERE IN SU LA SUA FRONTE, O IN SU LA SUA MANO; ANCH’EGLI BERRÀ DEL VINO DELL’IRA DI DIO” Apocalisse 14:9-10.
Veramente credete che la Bestia o Anticristo sia il papato cattolico cristiano caduto nel 1798, e realmente non esiste più? I cattolici cristiani di ogni denominazione e Chiesa, sono perseguitati se non uccisi. Nel Vaticano comanda l’Anticristo Giudeo-Israelita che a breve si manifesterà!
Non dobbiamo adorare la “bestia”, ma COLUI che si è manifestato mediante la Sua opera di creazione come L'UNICO VERO DIO E SIGNORE DEL MONDO, GESÙ CRISTO, E il PADRE, il quale punirà anche i disprezzatori della Sua grazia (Apocalisse 10:7; Apocalisse 14:10,11).
La battaglia è SPIRITUALE, quindi non saranno le buone azioni materiali, anche se lodevoli, a fare la differenza. Sarà la prontezza a rispondere alla chiamata di Dio alla Battaglia Finale di Armaghedon! Sarà stare dalla parte di Cristo anche se restiamo soli, perdiamo la libertà, saremo uccisi, denigrati, presi in giro etc.

L’opera di Dio NON È CONOSCIUTA NELLA CHIESA PERCHÈ L’APOSTASIA VIENE DALL’ALTO. LO STUDIO PERSONALE È CONDANNATO SE VA PIÙ IN LÀ DELLE REGOLE UMANE STABILITE; LA VERITÀ LANGUE E IL NEMICO INGANNA MILIONI DI PERSONE!

ANCHE I COMMENTI NON SONO PUBBLICATI SE SI OSA CONDANNARE ALCUNI DOGMA:

NO ECUMENISMO!
NO ALLEANZE CON LO STATO!
NO TRINITÀ PAGANA!
NO VACCINI CON CELLULE DI FETI VIVI!

Caro fratello e sorella se leggi questo scritto accertati che sei veramente a conoscenza delle profezie della fine e pronta per dare il Messaggio di avvertimento come sentinella di Dio. NON RENDEREMO CONTO AGLI UOMINI, MA A DIO.
“Allora Pietro, ripieno dello Spirito Santo, disse loro: Rettori del popolo, ed anziani d'Israele; sia noto a tutti voi, ed a tutto il popolo d'Israele, che ciò è stato fatto nel nome di Gesù Cristo il Nazareo, che voi avete crocifisso, e il quale Iddio ha suscitato dai morti… (Gesù) è quella pietra, che è stata da voi edificatori sprezzata, la quale è divenuta il capo del cantone … Che faremo (dicevano i Farisei) a questi uomini? Ma, acciocché questo non si spanda maggiormente fra il popolo, divietiamo loro con severe minacce, che non parlino più ad alcun uomo in questo Nome (Gesù). ED AVENDOLI CHIAMATI, INGIUNSERO LORO CHE DEL TUTTO NON PARLASSERO, E NON INSEGNASSERO NEL NOME DI GESÙ. Ma Pietro, e Giovanni, rispondendo, dissero loro: GIUDICATE VOI, S'EGLI È GIUSTO NEL COSPETTO DI DIO, DI UBBIDIRE A VOI, ANZI CHE A DIO. POICHÉ, QUANT'È A NOI, NON POSSIAMO NON PARLARE LE COSE CHE ABBIAM VEDUTE, ED UDITE…” Atti 4:8-20.
Che Dio ce lo conceda in Cristo Gesù!
 

802805448_1229661.gif
 
 
LA “TRINITÀ” ANNULLA
IL GIUDIZIO NEL SANTUARIO CELESTE

La Chiesa Avventista avendo accolto la Trinità pagana come dottrina, ha rigettato il sacrificio di Cristo Gesù.
Il Concilio di Nicea nel 325 d.C. esprime l’essenza della dottrina della trinità, che metteva d’accordo cristiani e ariani, i quali non accettavano la Divinità di Cristo, ecco un estratto di tale Concilio:
"Chi vuole essere salvato, deve, sopra ogni altra cosa, osservare la fede cattolica. Quello che non mantenga la sua fede integra, si perderà, senza dubbio, per sempre. Questa è quella che la fede cattolica insegna: Adoriamo ad un Dio nella Trinità e la Trinità è unità. Distinguiamo le persone, ma non dividiamo la sostanza. Il Padre è una persona; il Figlio è una Persona; e lo Spirito Santo è una Persona. Ma il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo hanno una divinità, gloria uguale e maestà coeterna. Quella che è il Padre, lo è il Figlio e lo è lo Spirito Santo. Il Padre non è creato, il Figlio non è creato e lo Spirito Santo non è creato. Il Padre è illimitato, il Figlio è illimitato e lo Spirito Santo è illimitato. Il Padre è eterno, il Figlio è eterno e lo Spirito Santo è eterno. TUTTAVIA, NON CI SONO TRE ESSERI ETERNI, BENSI' UNO SOLO. Pertanto, NON CI SONO TRE ESSERI NON CREATI, non ci sono tre esseri illimitati, MA C'E' SOLO UN ESSERE NON CREATO ed un essere illimitato. Dello stesso modo, il Padre è onnipotente, il Figlio è onnipotente e lo Spirito Santo è onnipotente. Tuttavia, NON CI SONO TRE ESSERI ONNIPOTENTI, MA CE N'E' SOLO UNO. In questo modo, il Padre è Dio, il Figlio è Dio e lo Spirito Santo è Dio. Ma NON CI SONO TRE DII, BENSI' UN SOLO DIO. Il Padre è il Signore, il Figlio è il Signore e lo Spirito Santo è il Signore. Non ci sono tre signori, bensì un solo Signore. Secondo la verità cristiana, sosteniamo che ognuna delle persone, individualmente, è Dio; e secondo la religione cristiana, ci è proibito dire che ci sono tre dei o signori... Ma le tre persone sono coeterne ed uguali le une alle altre... cosicché, come dicemmo, adoriamo un'unità completa nella Trinità, e la Trinità è unità. Per questo, allora, quello che desidera essere salvato deve credere nella Trinità...”.
In sintesi la Trinità non lascia spazio all’individualismo divino.
Leggiamo alcune testimonianze dei primi secoli:
“La formula battesimale (di Matteo 28:19) è stata cambiata da “nel nome di Gesù Cristo” alle parole “Padre, Figlio e Spirito Santo” dalla Chiesa cattolica nel 2° secolo” Encyclopedia Britannica, Edizione XI. Vol. 3, Pagine 365-366.
Nei testi originali, quindi ‘Battezzate nel nome del Padre, Figlio e Spirito Santo’ non esiste, ma <<Andate dunque, e fate discepoli tutte le nazioni battezzandoli nel nome di Gesù Cristo>>.
“Il termine Trinità non si trova nella Bibbia . . . Non trovò formalmente posto nella teologia della chiesa fino al IV secolo”. (The Illustrated Bible Dictionary, Sydney e Auckland 1980, parte 3a, p. 1597)
“LE ORIGINI [della Trinità] SONO INTERAMENTE PAGANE”. - The Paganism in Our Christianity, cit., p. 197. DCT p. 11.
“Possiamo ripercorrere la storia di questa dottrina (trinitaria) e individuarne l’origine non nella rivelazione cristiana, ma nella FILOSOFIA PLATONICA . . . La Trinità non è una dottrina di Cristo e degli Apostoli, ma un’invenzione dei neoplatonici”. - A Statement of Reasons, Boston 1872, pp. 94, 104.
PERCHE' LA TRINITA' ANNULLA IL GIUDIZIO?
Cosa dice la Bibbia?
Leggiamo Apocalisse 4:2-5 e 5:1-8.
“Subito fui rapito (Giovanni) dallo Spirito. Ed ecco, un trono era posto nel cielo e sul trono c'era Uno seduto. Colui che stava seduto era simile nell'aspetto alla pietra di diaspro e di sardonico; e intorno al trono c'era un arcobaleno che, a vederlo, era simile allo smeraldo. Attorno al trono c'erano ventiquattro troni su cui stavano seduti ventiquattro anziani vestiti di vesti bianche e con corone d'oro sul capo. Dal trono uscivano lampi, voci e tuoni. Davanti al trono c'erano sette lampade accese, che sono I SETTE SPIRITI DI DIO (PADRE)" Apocalisse 4:2-5.
“E vidi nella mano destra di Colui (il PADRE) che era assiso sul trono (Apocalisse 4:5) un libro a forma di rotolo, scritto sul lato interno e su quello esterno, sigillato con sette sigilli. Vidi un angelo forte che proclamava a gran voce: «Chi è degno di aprire il libro e scioglierne (aprirne) i sigilli?». Ma nessuno né in cielo, né in terra, né sotto terra era in grado di aprire il libro e di leggerlo. Io piangevo molto perché non si trovava nessuno degno di aprire il libro e di leggerlo. Uno dei vegliardi mi disse: «Non piangere più; ha vinto il leone della tribù di Giuda, il GERMOGLIO di Davide (Zaccaria 6:12-13), e aprirà il libro e i suoi sette sigilli». Poi vidi ritto in mezzo al trono circondato dai quattro esseri viventi e dai vegliardi un AGNELLO, come immolato. Egli aveva sette corna e sette occhi, simbolo dei SETTE SPIRITI DI DIO (Figlio) MANDATI SU TUTTA LA TERRA.
E l'AGNELLO GIUNSE E PRESE IL LIBRO DALLA DESTRA DI COLUI CHE ERA SEDUTO NEL TRONO. E quando l'ebbe preso, i quattro esseri viventi e i ventiquattro vegliardi si prostrarono davanti all'Agnello, avendo ciascuno un'arpa e coppe d'oro colme di profumi, che sono le preghiere dei santi.” Apocalisse 5:1-8.
IN DANIELE L'APERTURA DEL GIUDIZIO E' COSI' ESPRESSO:
“Io continuai a guardare finché furono collocati troni e L'ANTICO DEI GIORNI SI ASSISE. La sua veste era bianca come la neve e i capelli del suo capo erano come lana pura; il suo trono era come fiamme di fuoco e le sue ruote come fuoco ardente. Un fiume di fuoco scorreva, uscendo dalla Sua presenza; mille migliaia lo servivano e miriadi di miriadi stavano davanti a Lui. IL GIUDIZIO SI TENNE E I LIBRI FURONO APERTI” Daniele 7:9,10.
In che modo la Trinità, una dottrina umana e diabolica, DISTRUGGE L'OPERA DI GIUDIZIO NEL SANTUARIO CELESTE?

 
Come nel tempio terreno il sacerdote entrava nel luogo Santissimo e intercedeva davanti al Padre per il perdono dei peccati suoi e del popolo, così nel Santuario Celeste CRISTO intercede davanti al PADRE per il perdono del peccatore pentito, frapponendosi tra il PADRE e il peccatore come avvocato difensore, presentando al Padre la Sua giustizia e cancellando i peccati perdonati dal Santuario.
Se accettiamo il credo della Trinità non possiamo fare parte del GIUDIZIO perché la TRINITA' dice che il Padre, il Figlio e lo SPIRITO SANTO sono TRE PERSONE ma un solo ESSERE ETERNO NON CREATO, cioè un solo DIO. Quindi CRISTO non è una persona Divina indipendente.
COME PUÒ CRISTO ANDARE DAVANTI AL PADRE E PRENDERE IL LIBRO DALLE SUE MANI (Ap. 5:7), E COME PUÒ INTERCEDERE PER IL PECCATORE E FRAPPORSI TRA IL PECCATORE E IL PADRE PRESENTANDO LA SUA GIUSTIZIA, DAVANTI L'ALTARE D'ORO, SE NON POSSIEDE UNA PERSONA DIVINA INDIPENDENTE DAL PADRE?
Ed ecco come la Trinità annulla il Giudizio Divino e l’Intercessione di Cristo dei peccatori davanti al Padre.
Il sacrificio di Cristo sulla croce è l'emblema della giustizia di Dio che può rimettere e perdonare il peccato dell'uomo penitente, grazie alla GIUSTIZIA di CRISTO, presentata al PADRE.
Zaccaria esprime così questo concetto:
“Così dice l'Eterno degli eserciti: Ecco, l'Uomo, il cui nome è il Germoglio, germoglierà nel suo luogo e costruirà il tempio dell'Eterno. Sì, egli costruirà il tempio dell'Eterno, si ammanterà di gloria e si siederà e regnerà sul suo trono, sarà sacerdote sul suo trono, e TRA I DUE (il Padre e il Figlio) ci sarà un consiglio di pace” Zaccaria 6:12,13.
Come ha costruito Gesù il Tempio dell’Eterno Padre?
Con la croce, portando davanti il trono di Dio Padre la Sua giustizia per perdonare i peccatori pentiti, altrimenti il fuoco che scorre nel trono del Padre avrebbe distrutto il peccatore. Questo e il consiglio di pace “tra i DUE” cioè tra il Padre e il Figlio e nessun altro. È il Piano di Redenzione della NUOVA ALLEANZA ETERNA DI CRISTO CON IL SUO POPOLO FEDELE.
"OR IL SIGNORE È LO SPIRITO, E DOV'È LO SPIRITO DEL SIGNORE, IVI È LIBERTÀ" CORINZI 3: 17.
La parola "SPIRITO" è tradotto dall'ebraico "RUAH" che nel suo significato primario significa SOFFIO, VENTO, RESPIRO e, infatti, nella Bibbia lo SPIRITO SANTO viene raffigurato come il VENTO, come il SOFFIO DI DIO, ma anche come il FUOCO che illumina e riscalda o l'ACQUA che rinfresca, o l’OLIO che unge la nostra vita.
Lo SPIRITO SANTO NON HA UNA FORMA DEFINITA O UN CORPO, quindi COME PUÒ ESSERE UNA PERSONA?
A tal proposito è bene sottolineare che QUANDO PARLIAMO DI PERSONALITÀ NON NECESSARIAMENTE ESSA DEVE AVERE UN CORPO O UNA FORMA DEFINITA. IL CONCETTO DI PERSONALITÀ SI BASA SU DELLE CARATTERISTICHE QUALI L’INTELLIGENZA, LA VOLONTÀ, IL PENSIERO, LA SENSIBILITÀ ETC. E NELLA SCRITTURA CONSTATIAMO CHE LO SPIRITO SANTO POSSIEDE QUALITÀ DIVINE CHE CARATTERIZZANO LA PERSONALITÀ DI DIO PADRE E DI DIO FIGLIO.
 
"Gesù rispose: In verità, in verità, io ti dico, che se alcuno non è nato d'acqua e di Spirito, non può entrare nel regno di Dio. Ciò che è nato dalla carne è carne; ma CIÒ CHE È NATO DALLO SPIRITO È SPIRITO. Non meravigliarti ch'io ti ho detto che vi convien nascer di nuovo. IL VENTO SOFFIA OVE EGLI VUOLE, E TU ODI IL SUO SUONO, MA NON SAI ONDE EGLI VIENE, NÈ OVE EGLI VA; COSÌ È CHIUNQUE È NATO DELLO SPIRITO. Nicodemo rispose, e gli disse: Come possono accadere queste cose? Gesù rispose, e gli disse: TU SEI IL DOTTORE D'ISRAELE, E NON SAI QUESTE COSE? In verità, in verità, io ti dico, che NOI PARLIAMO DI CIÒ CHE SAPPIAMO, e testimoniamo ciò che abbiamo veduto; ma voi non ricevete la nostra testimonianza. Se io vi ho dette le cose terrene, e non credete, come crederete, se io vi dico le cose celesti? Or niuno è salito in cielo, se non colui ch'è disceso dal cielo, cioè il Figliuol dell'uomo, ch'è nel cielo. E come Mosè alzò il serpente nel deserto, così conviene che il Figliuol dell'uomo sia innalzato; acciocché chiunque crede in LUI non perisca, ma abbia vita eterna... Poiché Iddio non ha mandato il suo Figliuolo nel mondo, acciocché condanni il mondo, anzi, ACCIOCCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI. Chi crede in lui non sarà condannato, ma CHI NON CREDE GIÀ È CONDANNATO, PERCIOCCHÈ NON HA CREDUTO NEL NOME DELL'UNIGENITO FIGLIUOL DI DIO. Or questa è la condannazione: che LA LUCE È VENUTA NEL MONDO, E GLI UOMINI HANNO AMATE LE TENEBRE PIÙ CHE LA LUCE, PERCIOCCHÉ LE LORO OPERE (SPIRITUALI) ERANO MALVAGE" Giovanni 3:5-19.
LO SPIRITO SANTO È LA PERSONALITÀ DI DIO PADRE E DIO FIGLIO (Apocalisse 4:5; Apocalisse 5:6).
 
 
 189b68b9db56b09933037ef30d108b3f583089222.jpg
 
 

CARI FRATELLI IN CRISTO

18867preview.jpg

"Fate echeggiare l'allarme in lungo e in largo su tutta la terra! Annunciate alla gente che il giorno del Signore è vicino, che si affretta ad arrivare. Che nessuno rimanga senza essere avvertito. Non avremmo potuto trovarci noi al posto delle anime immerse nell'errore? Secondo la Verità che abbiamo ricevuto, più di tutti gli altri, noi siamo debitori e dobbiamo impartirla agli altri. Non abbiamo tempo da perdere: la fine è vicina. Il passaggio da un luogo all'altro per la diffusione della Verità ben presto sarà limitato da pericoli a destra e sinistra. Ogni cosa sarà disposta in modo da impedire l'avanzata dei messaggeri del Signore, perché essi non riescano ad attuare quanto invece ancora possono fare.
Dobbiamo guardare lealmente in faccia la nostra opera e andare avanti con la massima rapidità possibile, in un impegno aggressivo... Attualmente noi abbiamo degli avvertimenti che possiamo diffondere, un'opera che possiamo compiere. Presto, però, tutto si farà più difficile di quanto si possa immaginare.
Che Dio ci aiuti a rimanere nella Via della Luce, ad agire avendo lo sguardo rivolto sul nostro Condottiero e a procedere con pazienza e perseveranza per conseguire la vittoria"
Ellen G. White, I Tesori delle Testimonianze, p.(376-377)
 

Cari Fratelli, è arrivato il tempo del ritorno di Cristo.
Satana persegue il suo progetto contro Cristo e il Cristianesimo, per mezzo dei suoi agenti (Giovanni 8:43-44; 1Giovanni 2:18,22-23). Le sentinelle fedeli devono gridare a squarciagola le Verità Profetiche della fine (Isaia 58:1).
Il Messaggio dei tre Angeli (Apocalisse 14:6-12) che preannuncia l’opera dell’ANTICRISTO (Babilonia o Bestia), sta per manifestarsi.
Vediamo belle chiese Cristiane grandi, eleganti, silenziose e dormienti.
Un golpe perfetto per la preparazione del famigerato Nuovo Ordine Mondiale Religioso dell’Anticristo.

Cari fratelli, la battaglia che oggi siamo chiamati a combattere, con la potenza di Cristo, è contro le forze spirituali del male (Efesi 6). Solo la Verità Biblica può sconfiggere il nemico di Dio e nostro.


L’Anticristo vuole ostacolare la predicazione cristiana delle profezie della fine che avverte l’umanità dei suoi inganni diabolici per la perdizione delle anime.
La presunta emergenza pandemica costringe a un vaccino sperimentale che contiene feti vivi abortiti offerti come sacrificio a Satana in modo che tutto il mondo partecipi a questo rito sanguinario e abominevole
La Bestia o Anticristo innalza Satana compiendo stragi di ogni tipo per ricevere potere e forza al fine di dominare il mondo.