Home  ·  Contattaci  ·  NUOVO SITO WEB

Italiano



ANDREAS LUBITZ IL PILOTA KILLER NON ERA MUSULMANO MA BIANCO E CON NOME EBREO

27 mar 2015 11:09

SCOPERTO CHE IL PILOTA KILLER NON ERA MUSULMANO MA BIANCO E CON NOME EBREO, IN RETE PARTE LO SBERLEFFO A SALVINI E SANTANCHÉ: “ORA CI DIRANNO CHE IL PILOTA SI È CONVERTITO ALL’ISLAM PRIMA DI CHIUDERSI IN CABINA”

In Germania alcuni forum di musulmani tedeschi hanno tirato un sospiro di sollievo per aver evitato le accuse di aver legami con l’eventuale terrorista filo-jihadista - Un gruppo di docenti universitari britannici di religione islamica e di imam lancia un magazine online per "riconquistare il web" dagli estremisti. Il blog si chiama 'Haqiqah'… -

1 - LA CODA DI PAGLIA DEI MUSULMANI IN INTERNET: VISTO? L’ASSASSINO É BIANCO E HA NOME EBREO

Claudio Brigliadori per “Libero Quotidiano”

andreas lubitz andreas lubitz

 

Per fortuna Andreas Lubitz era bianco, europeo, perfino tedesco. Quanto di più lontano dall’immagine del fondamentalista islamico. E così, per una volta, il mondo di umanità varia della Rete può addirittura ridere della strage dell’Airbus della Germanwings. Anzi, ridere di chi prima delle ricostruzioni fornite dagli inquirenti francesi aveva osato paventare l’ipotesi terrorismo.

 

Un sospirone di sollievo che si trasforma in sberleffo per i cosiddetti «islamofobi» e soprattutto per lui, Matteo Salvini, che nel caso specifico c’entra nulla ma che su Twitter tira sempre tanto. «Chissà cosa scriverà stasera...», domanda sarcastico Giuseppe Guerrasio. Gli fa eco Cristina Correani: «Salvini non scriverà niente. Così come non ha scritto niente dell’ex parà che ha trucidato il rom nel sonno».

 

C’è poi chi preferisce il registro satirico. Samuele Bariani, per esempio, rivela che «secondo le prime ricostruzioni di #Salvini, #Lubitz si sarebbe convertito all’Islam poco prima di chiudersi in cabina». Per la verità, gli interrogativi sulla vicenda rimangono ma pazienza, perché già in mattinata gli anti-islamofobi avevano trovato il loro obiettivo: Daniela Santanché. Tutta colpa di un tweet maldestro: «Che origini hanno i piloti dell’autobus caduto?».

andreas lubitz germanwings andreas lubitz germanwings

 

Traduttore automatico o lapsus che fosse, ha fatto guadagnare alla onorevole di Forza Italia un bel carico di sfottò e insulti. Siccome i social network e il web, come detto, sono pieni di umanità varia, è interessante dare ascolto anche alla campana fuori dai faceti confini italici. In Germania alcuni forum di musulmani tedeschi hanno «gioito» per aver evitato le accuse di aver legami con l’eventuale terrorista filo-jihadista, mentre a pochi minuti dalla conferma del nome del copilota dell’Airbus A320 sono nate diverse pagine su Facebook dedicate alla strage.

 

SANTANCHE AGGREDITA SANTANCHE AGGREDITA

Una di queste, in francese, con oltre 100 like e chiusa dopo qualche minuto, si intitolava «Sostegno ad Andreas Lubitz, eroe dello Stato islamico», con commenti questi sì assai poco simpatici sulle 150 vittime della tragedia aerea e ricordi del martire di Allah ad honorem, visto che Lubitz con Allah aveva nulla a che fare. Di più, quasi come un tragicomico contrappasso virtuale, il cognome del pilota tedesco delineerebbe ascendenze ebraiche. Si sa, il barattolo della delirante marmellata complottista è sempre pieno.

 

2 - ISIS: GB, NASCE MAGAZINE ONLINE DELL'ISLAM MODERATO

matteo salvini imam matteo salvini imam

(ANSA) - Un gruppo di docenti universitari britannici di religione islamica e di imam lancia un magazine online per "riconquistare il web" dagli estremisti. Il blog, che si chiama 'Haqiqah', che vuol dire 'la realtà', rappresenta secondo i suoi creatori, tra cui ci sono 100 imam, una risposta alla radicalizzazione della comunità musulmana portata avanti, sopratutto con internet ed attraverso i social network, da gruppi vicini all'Isis.

 

"Qualcuno deve recuperare quel territorio, non possiamo lasciarlo solo ai violenti dell'Isis", dice il direttore di Imamsonline.com Shaukat Warraich, sottolineando che "questo può essere fatto solo dagli imam. E in un mondo sempre più digitale, in cui i giovani vengono sempre meno in moschea, dobbiamo essere noi ad usare gli strumenti che loro normalmente usano per counicare per combattere il radicalismo online".

 

contro l islamofobia in francia contro l islamofobia in francia

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/scoperto-che-pilota-killer-non-era-musulmano-ma-bianco-nome-ebreo-97332.htm

 






Copyright © by Avventismo Profetico All Right Reserved.

(871 letture)

[ Indietro ]
SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia