Home  ·  Contattaci

Italiano



Comunismo Giudaico


Fonte : http://italy.indymedia.org/news/2005/07/825404.php

COMUNISMO GIUDAICO

E' dimostrabile che il socialismo sia una "creatura" giudaica e che la stragrande maggioranza dei "capi popolo" e dei vari boia comunisti fosse composta da giudei...
Il comunismo è una ideologia del diavolo, infatti è stata creata dai suoi principali servi. Per rovinare la società capitalista e tutta l’economia dei paesi cristiani era necessario il comunismo. A questo ci pensò l’ebreo Carlo Marx (il cui vero nome era Mordekkai Levi; 1818-1883). A fare la Rivoluzione comunista ci pensarono un grosso gruppo di ebrei che costituirono la maggioranza dei 21 membri del Comitato Rivoluzionario capitanato dall'ebreo Lenin (1870-1924). Tra i membri più noti di tale Comitato, ci furono gli ebrei Zinowiew (1883-1936) e Trotskij (1879-1940) , capo dell’Armata Rossa. Il Times, del 10-5-1920, documentava che su 556 principali funzionari della Russia «attuale», 17 erano russi e 541 erano ebrei. D’altro lato, non è un mistero che è stata la Massoneria americana ad impedire la distruzione del comunismo sovietico. Quando alla morte di Hitler, il capo dell’esercito tedesco chiese all’America e all’Inghilterra una pace separata per poter distruggere il comunismo sovietico, mentre Winston Churchill (1864-1965) non solo acconsentiva, ma sollecitava Roosevelt ad accettarla, il massone Roosevelt rispose: «Non farò mai questo a Stalin».

Sappiamo infine che 80 000 000 di Goyim (non-ebrei...cosi siamo noi e tutta l'umanità per gli ebrei) vennero massacrati in URSS, sotto un regime politico come detto quasi interamente ebraico, da l'ideatori Marx e Engels a Jacob Riis, Lassalle, Bauer, Bakunin a Warburg a Kaganovic, Frenkel, Yagoda, ecc....piccolo esempio il boia Josip Broz (Kumrovec, Croazia 1892 - Lubiana 1980) meglio conosciuto col soprannome di Maresciallo Tito, era giudeo, oppure la "pasionaria" spagnola Dolores Ibauri era ebrea la "lenin tedesca" Rosa Luxemburg pure....potremmo non finire....ma ti voglio dire due cose più vicine a noi, la fallita rivoluzione marxista italiana pre e post bellica vede ebrei quali Modigliani, Treves, Della Seta, Musatti e Momigliano...ma anche se Gramsci non era ebreo, era però sposato con una ebrea, proprio come il boia Stalin o Togliatti, infatti è pratica nota già dai tempi della Roma Imperiale, vedere delle ebree accanto a uomini importanti....dove non arrivano gli infami corrompono i vertici....Cicerone, anzi attesta che l'influsso ebraico raggiunge efficacemente perfino le Assemblee dei cittadini romani!

Il problema è in realtà che anche l'alta finanza delle assurde democrazie-liberali è una creatura (...come lo stesso concetto di democrazia-liberale appunto...) dei servi di satana + i loro servi massoni (...quindi servi dei servi di satana...) ed essa opera come appunto il comunismo per creare odio e folle materialismo nichilista nella società, nonché mira a "formare" uomini incapaci di governare i propri sensi ed di utilizzare il dono dell'intelletto senza contraddizioni, ciò lo fà in vari modi, ad esempio con i mezzi visivi.

«II metodo per sopprimere il ragionamento è già in vigore nel sistema educativo detto «insegnamento visivo», che trasformerà i cristiani in automi che non pensano e che attenderanno le immagini dei fatti per capirli. Uno dei nostri migliori agenti in Francia vi ha già introdotto il nuovo metodo di insegnamento dimostrativo» . Non è un mistero che gli ebrei, mediante le loro case cinematografiche, mediante la Massoneria e mediante il comunismo, posseggono o controllano la maggior parte della produzione cinematografica e televisiva del mondo.

I giudei infatti che lo si voglia o no hanno sempre dominato con infidi e diabolici accorgimenti, da almeno 300 anni il panorama finanziario dell'europa e quindi poi del mondo...e come sanno bene i vari compagni o post-compagni o materialisti-nichilisti di sorta, chi ha l'oro detta la legge....certo non quella di N.S.Gesù Cristo.

Balfour, Arthur James (East Lothian, Scozia 1848 - Woking 1930), uomo politico britannico massone ed influente sostenitore del sionismo, insieme al ricco finanziere ebreo Edmond James Rothschild promosse la cosiddetta "Dichiarazione di Balfour" nella quale impegnò la Gran Bretagna nella costituzione in Palestina di una patria per gli ebrei.

Oggi, il barone Edouard A. Rothschild V è il “dominatore non-incoronato del mondo”. Egli controlla i 300 uomini della cosiddetta "Mano Nascosta", possiede un capitale pari a 500.000.000.000 di dollari e il 90% della stampa mondiale.
("Balfour, Arthur James," Enciclopedia Microsoft® Encarta® 2000. © 1993-1999 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati).
Lenin era giudeo per parte di madre. Fece sterminare gli anarchici di Kronstad. Egli era stato per troppo tempo un "servile" dei giudei e spia socialdemocratica Kautzky per poter esser antisionista.
- Trozky beccò i soldi dal bankiere giudeo-yankee Schaff per continuare la guerra contro la Germania.
- Stalin non era Judeo, lo erano Berija e i fratelli Kaganovic'. Tra l'altro fece fucilare Béla Kun. Tuttavia durante la guerra cercò di mobilitare a favore dell'URSS l'internazionale sionista e fece riconoscere Israele a tutto il blocco sovietico. Stalin era un profittatore omicida: oggi con Hitler, il giorno dopo con Ben Gurion
- Ceausescu era un petulante servo di israele: infatti quando ci furono le olimpiadi di L.A. la nazionale transilvanica ottenne standing ovations (fu incidentalmente l'unica nazione dell'est europea a partecipare).
- La spia del World Jewish Congress Trotzky era il sionista piu' kosher in termini assoluti.
- La "zuppidda" (termine usato da Verga nei Malavoglia) R. Luxemburg faceva la vittima giudea quando veniva attaccata nel comitato centrale dellla SPD; ma quando andrà a Genova nel 1908, scriverà all'amichetta Kautzky (sposa dell'infame Karl e madre del giovinetto col quale la pedofila polacca intratteneva relazioni...) cose immondamente razziste nei confronti dei genovesi, autodefinendosi "un'ariana suddita del II Reich".
I giudio-sionisti sono dei mutanti: si infiltrano da tutte le parti secondo i loro privati interessi.
Gli attuali 5 superdelinquenti che stanno affossando la Russia sono ebrei: Gusinsky, Berezovsky, Fridman, Avramovic e quello della Yukos. Sono tutti giudii ed ex membri del PCUS.
 
Lista dei giudei comunisti conosciuti con diverso nome d'"arte".
Ulianoff/Blanck in arte Lenin
Bronstein " Trotsky
Nachamkes " Stekloff
Zederbaum " Martoff
Silberstein " Bogdanoff
Rosenfeld " Kamenev
Goldmann " Gorev
Helphand " Parvus
Goldenbach " Rosanov
Levin " Piatnitsky
Sobelson " Radek
Finkelstein " Litvinoff
Nathanson " Vobrov
Hoffmann " Kamenevsky
Feldmann " Vladimirov

E poi i Kaganovic, i Beriah, i Dgiugasvili (Giudasvili)etc etc.

Mi fermo.
Su 545 membri dei commissari del popolo del 1919, 447 erano giudei non europei.
 
Visto che siamo in tema, alcuni numeri sulle radici Ebraiche del Comunismo...
Chi "inventò" il comunismo?
L'ebreo Marx Mordekkai con l'aiuto del giudeo Engels.
Inoltre:
1918 - Comitato Centrale del partito Bolscevico (Comunista):

Nome: Nazionalita':
Ulyanov (Lenin), Russo (madre ebrea)
Krylenko, Russo
Lunacharsky, Russo
Bronstein (Trotsky), Ebreo
Apfelbaum (Zinoviev), Ebreo
Lurie (Larine), Ebreo
Uritsky, Ebreo
Volodarski, Ebreo
Rosenfeld (Kamenev), Ebreo
Smidovich, Ebreo
Sverdlov (Yankel), Ebreo
Nakhamkes (Steklov) Ebreo



1918 - Comitato Centrale esecutivo, partito BOlscevico (Comunista):

Nome: Nazionalita':
Y. M. Sverdlov [Solomon] (Presidente) Ebreo
Avanesov (Secretary) Armeno
Bruno Lettone
Breslau Lettone [?]
Babtchinski Ebreo
N. I. Bukharin Russo
Weinberg Ebreo
Gailiss Ebreo
Ganzberg [Ganzburg ] Ebreo
Danichevski Ebreo
Starck Tedesco
Sachs Ebreo
Scheinmann Ebreo
Erdling Ebreo
Landauer Ebreo
Linder Ebreo
Wolach Ceco
S. Dimanshtein Ebreo
Encukidze Georgiano
Ermann Ebreo
A. A. Ioffe Ebreo
Karkhline Ebreo
Knigissen Ebreo
Rosenfeld (Kamenev) Ebreo
Apfelbaum (Zinoviev) Ebreo
N. Krylenko Russo
Krassikov Ebreo
Kaprik Ebreo
Kaoul Lettone
Ulyanov (Lenin) Russo
Latsis Ebreo
Lander Ebreo
Lunacharsky Russo
Peterson Lettone
Peters Lettone
Roudzoutas Ebreo
Rosine Ebreo
Smidovitch Ebreo
Stoutchka Lettone
Nakhamkes (Steklov) Ebreo
Sosnovski Ebreo
Skrytnik Ebreo
L. Bronstein (Trotsky) Ebreo
Teodorovitch Ebreo [?]
Terian Armeno
Uritsky Ebreo
Telechkine Russo
Feldmann Ebreo
Fromkin Ebreo
Souriupa Ukraino
Tchavtchevadze Georgiano
Scheikmann Ebreo
Rosental Ebreo
Achkinazi Imeretiano [?]
Karakhane Karaita
Rose Ebreo
Sobelson (Radek) Ebreo
Schlichter Ebreo
Schikolini Ebreo
Chklianski Ebreo
Levine-(Pravdine) Ebreo

Totale: 5 Russi, 6 Lettoni, 1 Tedesco, 2 Armeni, 1 Ceco, 1 Imeritiano, 2 Georgiani, 1 Karaita, 41 Ebrei

1918 - Governo Sovietico - Consiglio dei commissari del popolo - Sovnarkom:

Commissariato (Ministero) Nome Nazionalita'
Presidente V.I. Ulyanov (Lenin) Russo
Affari Esteri G.V. Chicherin Russo
Nazionalita' J. Dzhugashvili (Stalin) Georgiano
Agricoltura Protian Armeno
Economia Lourie (Larin) Ebreo
Rifornimento Viveri A.G. Schlikhter Ebreo
Esercito e Marina [Difesa] L.D. Bronstein (Trotski) Ebreo
Controllo dello Stato K.I. Lander Ebreo
Proprieta' terriere Statali Kaufmann Ebreo
Lavoro V. Schmidt Ebreo
Politiche Sociali E. Lilina (Knigissen) Ebrea
Educazione A. Lunacharsky Russo
Religione Spitzberg Ebreo
Interni Apfelbaum (Zinoviev) Ebreo
Igiene Anvelt Ebreo
Finanza I.E. Gukovs, G.Sokolnikov Ebrei
Stampa Voldarski [Goldstein] Ebreo
Elezioni M.S. Uritsky Ebreo
Giustizia I.Z. Shteinberg Ebreo
Profughi Fenigstein Ebreo
Profughi Savitch (Assistente) Ebreo
Profughi Zaslovski (Assistente) Ebreo
Totale: 3 Russi, 1 Armeno, 1 Georgiano, 17 Ebrei

Gli Ebrei in Russia nel 1918 erano il 3% circa della popolazione.

Vittime del comunismo giudaico...

- URSS, 80 milioni di morti;
- Cina, 65 milioni di morti (oggi non si sa...);
- Vietnam, 1 milione di morti;
- Corea del Nord, 2 milioni di morti;
- Cambogia, 2 milioni di morti;
- Europa dell'est, 2 milioni di morti;
- America Latina, 150.000 morti;
- Africa, 1 milione e 700.000 morti;
- Afghanistan, 1 milione e 500.000 morti;
-movimento comunista internazionale e partiti comunisti non al potere, circa 10.000 morti.

 






[ Indietro ]

didascalie

Copyright © di Avventismo Profetico - (2209 letture)

SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia- Power By Virtualars