Home  ·  Contattaci

Italiano



L'OMBRA DELLA BESTIA- Commissione dei Dieci Comandamenti -

 

Il primo marzo 2007, ci fu un incontro a Fullerton (Fullerton, CA. California, USA), dei rappresentanti di oltre 30 diverse chiese (tra cui cattolici e credenti ortodossi) per concordare un piano di unione cristiana in America. Fu compilato un programma in dieci punti per ottenere la ratifica da parte del Congresso americano. L'incontro si concluse con la firma del "Libro di unità", come fu chiamato.
(veda con attenzione il 3° e il 7° emendamento).

Christian Coalition of America*
1 marzo 2007
Commissione dei Dieci Comandamenti
 

1.         Il matrimonio è solo tra un uomo e una donna. Questo sarà un diritto federale adottato da tutti gli Stati. Non è consentito l’aborto d’ogni bambino con vita nella matrice.

 

2.         Le preghiere, pubbliche o private, faranno parte del nostro patrimonio come nazione ed estese a tutto il sistema d’istruzione pubblica. 

3.         I Dieci Comandamenti saranno d'obbligo per la Nazione, accettati e firmati in tutti gli Stati membri della nazione, anche dai Tribunali Federali dello Stato e della Corte suprema e il Lincoln Memorial. "Una nazione sotto Dio" è anche nel saluto alla bandiera americana, e "In God We Trust" sulle banconote e monete.

 

4.         Tutti i giudici devono accordarsi su di un giuramento per l'interpretazione della legge, per difenderla, non verrà dato credito a qualsiasi giudice di interpretare le leggi.

 

5.         Nessun sistema di governo ha il potere di abuso di "dominio eminente" [proprietà] di qualsiasi cittadino o gruppo di cittadini.

 

6.         Una milizia ben regolamentata [necessarie per la sicurezza di uno Stato libero] e il diritto di portare armi le persone, non sarà violato.

 

7.       In tutto il Paese, una giornata nazionale di riposo (Domenica) deve essere onorata sia da parte dei governi che dal settore privato, dall’ industria e il commercio, come gli stabilimenti per l'acquisto e la vendita pubblica.

 

8.         Ogni settore del governo farà leggi che impedisca che la bandiera sia bruciata o distrutta da qualsiasi gruppo o organizzazione. La frase "Una nazione sotto Dio" non può essere abbreviata.  

9.         Non si richieda eccessiva cauzione né eccessive ammende, nè si infliggano crudeli o inusuali punizioni. 

10.     I poteri che, non sono stati specificatamente delegati al governo, [federale, Statale, Comunale o Magistratura] saranno vietati allo stesso.  Sono riservati, rispettivamente, per gli Stati, o per le persone, i diritti individuali.

Review and Herald, 24 dicembre 1889. "Sono molto preoccupata in relazione ai movimenti che sono ora in corso per l'applicazione obbligatoria della Domenica. Mi è stato mostrato che Satana ha lavorato duramente per realizzare il suo piano per limitare la libertà religiosa. Piani importanti si preparerebbero per il popolo di Dio. Il clero delle diverse denominazioni, stanno avanzando, in modo occulto (strisciante) l'obiettivo di queste manovre segrete  è quello di ottenere il sostegno popolare per l'obbligo della Domenica (Come? Una catastrofe, una guerra!).  I cittadini, se sono portati a favorire un diritto Domenicale, poi il clero cercherà di esercitare la propria influenza per ottenere una coesione religiosa per un’emendamento alla Costituzione, e costringere il popolo ad osservare la Domenica.




 

L'OMBRA DELL'IMMAGINE DELLA BESTIA

Fonte:

TRADUZIONE: "E gli fu dato che desse spirito all'immagine della bestia, affinché l'immagine della bestia parlasse; e facesse sì che quelli che non adorassero l'immagine della bestia fossero uccisi. E faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, prendessero il marchio nella loro mano destra, o nelle loro fronti; e che nessuno potesse comprare o vendere, bensì solo chi avesse il marchio, o il nome della bestia, o il numero del suo nome" Ap. 13: 15-17. Per anni noi avventisti del settimo giorno abbiamo detto che il protestantesimo americano avrebbe ottenuto sufficiente potere politico per imporre i suoi dogmi attraverso leggi e decreti. Questo si sta compiendo drammaticamente davanti ai nostri occhi con il movimento denominato "Christian Coaliation of l'America" [La Coalizione Cristiana.] Il quale, fu fondato da Pat Robertson. La Coalizione Cristiana è l'organizzazione politica-religiosa conservatrice più grande degli Stati Uniti e la sua meta è avere influenza sull'elezione di legislatori, giudici ed altre cariche politiche tanto a livello statale come federale e così imporre i suoi dogmi religiosi alla nazione americana. Un'altra organizzazione politica-religiosa più recente della Coalizione Cristiana si chiama Chiese Cristiana Unite [Christian Church Together] che, tra le altre cose, sta lavorando anche per stabilire l'osservanza della domenica obbligatoria. Ironicamente un rappresentante di Roma è quello che domina il comitato e la direzione dell'organizzazione. Con il tema: "Il Vangelo di Gesù Cristo non è un'opinione privata, né un'idea remota o un mero programma per la crescita spirituale. Il Vangelo, il potere per trasformare il mondo" si organizzò la Campagna Cattolica per l'America nel 1989. Fu stabilita per "portare una voce poderosamente politica e distintivamente Cattolica sulla scena politica degli Stati Uniti". Queste tre organizzazioni sono state molto attive negli ultimi mesi avendo riunioni tra loro, senza mostrare i risultati delle loro conversazioni. Il Pastore Allen Fine che fu pastore della Chiesa Avventista del Settimo Giorno per più di quaranta anni, nell'anno 1989 cominciò ad assistere alle riunioni della "La Coalizione Cristiana" con l'intenzione di conoscere i suoi piani e propositi. Nell'anno 2004 il Pastore Fine fu nominato "Leader della Coalizione Cristiana per la West Virginia." Al presente svolge come "co-chairman" [vice-presidente] della stessa. Questa posizione gli ha dato opportunità di assistere a riunioni segrete della Coalizione con altre importanti istituzioni Cattoliche e Protestanti. Il primo Marzo del 2007, La Coalizione Cristiana dell'America, Le Chiese Cristiane Unite, e La Compagnia Cattolica per l'America si riunì nel Seminario Teologico Fuller in California dove approvarono un documento di 10 emendamenti costituzionali che vogliono rendere operanti a livello Statale e a livello Federale per mezzo di Leggi. Questi emendamenti contengono principi che sono importanti per il cristiano, come la preghiera pubblica, la menzione di Dio nelle monete, la proibizione dell'aborto, definire il matrimonio come un atto tra un uomo ed una donna, etc. Ma a sorpresa il settimo emendamento dice: "Un Giorno di riposo sarà onorato dai governi, manifatturieri industriali e per le agevolazioni commerciali pubbliche". Questi emendamenti non sono stati pubblicati, come capiamo, perché si sta cercando l'appoggio del Vaticano ed altre istituzioni. Si aspetta che presto si faccia conoscere il contenuto dei dieci emendamenti. Un'altra riunione segreta si celebrò dal 14 al 16 di Novembre del 2007 a Washington D.C. nel Regency Hotel e le tre organizzazioni politiche-religiose, si riunirono col Cardinale Cattolico. Nancy Pelosi, devota cattolica, fu presente. Detta riunione era supposta a celebrarsi nel Centro Culturale Juan Pablo II, ma si decise, insieme al Vaticano, che non era appropriato avere questo tipo di riunione nel Centro Culturale Juan Pablo II.
In realtà il papato non vuole che si capisca come loro stanno spingendo e manipolando di nascosto queste istituzioni protestanti. In detta riunione, Nancy Pelosi confermò la sua fede ed appoggiò la Chiesa cattolica nella conversazione col cardinale cattolico. L'Agenzia di Sicurezza Nazionale [National Security Agency, NSA] scortò ogni persona che condivise la riunione e prese i documenti per trattenerli fino alla fine della riunione. Questo mostra l'appoggio governativo di detta riunione. La bestia con due corna sta dando spirito " all'immagine della bestia". Loro furono quelli che, in maniera segreta, condussero ogni persona dall'aeroporto fino al Regency Hotel invece di portarli al Centro Culturale Juan Pablo II come si era detto. Nella riunione c'erano 13 persone. Sette erano membri della Coalizione Cristiana, due delle Chiese Cristiane Unite, due membri della Campagna Cattolica per l'America, il Cardinale cattolico e Nancy Pelosi, la speaker of the U.S. House of Representatives, Con la lista dei dieci emendamenti* nelle mani, il cardinale disse che quando, "Sua Santità", Benedetto XVI, va in America, deciderà che cosa fare degli emendamenti. Disse anche ai protestanti: "Alcune cose che nel Vaticano ci preoccupano è circa quello che sta passando qui in America il giorno del Signore (Domenica), rispetto agli eventi sportivi ed ad ogni tipo di lavoro che si fa in esso. Come voi sapete, il giorno del Signore è usato in una maniera avida contro il nostro Dio, quando invece deve essere detto alla gente che questo giorno ( Domenica) deve essere conservato come santo. Voi dovete lavorare uniti come leader di questa nazione. Il mondo seguirà il cammino di questa nazione”. Chiaramente, questo fu quello che la Sorella White aveva detto: "Quando gli Stati Uniti, il paese della libertà religiosa, si unisce col papato per forzare la coscienza, obbligare gli uomini ad onorare il falso giorno di riposo, gli abitanti d’ogni paese del globo saranno indotti a seguire il suo esempio” – (2JT 373 (1900). Noti che le parole del cardinale: "Voi dovete lavorare uniti come leader di questa nazione" È la dimostrazione che il Vaticano riconosce che il protestantesimo è quello che domina negli Stati Uniti. Il cardinale seguì dicendo: "Come tutti voi sapete, dobbiamo lavorare insieme per il miglioramento degli Stati Uniti, dopotutto, gli Stati Uniti sono il secondo Israele. Dobbiamo lavorare con i legislatori per aiutarli appropriatamente a capire che tutta l'immoralità e la sporcizia devono essere fermate e che è necessario lavorare uniti all'unisono per mostrare al nostro Signore che tutto questo deve fermarsi. Noti un'altra cosa interessante che disse il cardinale che gli Stati Uniti sono il secondo Israele. Questo è interessante, perché il primo Israele stabilì già una legge domenicale, ed ora si aspetta che il secondo Israele faccia la stessa cosa. Prima che cominciava la riunione col cardinale del Vaticano un agente della NSA, Agenzia di Sicurezza Nazionale, venne e domandò a Roberta Combs, presidentessa della Coalizione Cristiana, se ella aveva avvertito all’assemblea che non doveva riprendere nessuna telecamera né nessun mezzo per registrare la riunione, e che non gli sarebbe stata data pubblicità fino a che il Vaticano l'avesse approvato. Questo è importante perché rivela la preoccupazione del Vaticano che non si sappia quello che stanno facendo. Non vogliono che niente sia pubblicato che danneggi la sua reputazione. Essi vogliono che, i leader protestanti siano quelli che perdono la faccia. I protestanti stanno patrocinando l'agenda del Papa e non se ne rendono conto. Vogliono sorprenderci con una Legge Domenicale. Il papa Benedetto XVI, quando arriva a Washington il 15 aprile 2008, si riunirà col Presidente Bush. Allora il 16 passerà il suo compleanno in una riunione con Cardinale e leader Ecumenici nel Centro Culturale Juan Pablo II. Il 17 aprile, quindi si riunirà con i leader religiosi selezionati includendo già i rappresentanti delle tre organizzazioni politiche-religiose menzionate e forse includendo altri membri del Congresso. Il proposito della riunione, tra altre cose, è motivare i leader cristiani e legislatori a portare davanti, nel Congresso e Stato per Stato, un giorno nazionale di riposo. Il Senatore Rober Byrd, Battista, e membro del Congresso di maggiore età, chiamò il Pastore Avventista Allen Fine nel gennaio passato. "Pastore Fine, disse, abbiamo un'occasione speciale col Papa, quando ci riuniamo nell'Edificio d’Ufficio del Senato, ed anche il Presidente Bush desidera riunirsi con noi. Egli sente che non sarebbe rispettabile per il Papa riunirsi in un altro posto con i Leader Cristiano dell'America". Non c'è un posto più rispettabile degli uffici del Senato affinché il Papa si riunisca con i leader religiosi? Indubbiamente quello è il posto più appropriato per parlare di leggi e decreti! Il Presidente degli Stati Uniti quando dice questo, vuole comunicarci essenzialmente che l'immagine della Bestia sta per rivelarsi. "Io starò lì" disse il senatore Byrd, "e così pure Nancy (riferendosi a Nancy Pelosi). Vogliamo ascoltare quello che Benedetto deve dirci". Lo Spirito di Profezia ci aveva detto: "Stiamo sulla soglia d’avvenimenti grandi e solenni. La profezia si sta realizzando rapidamente. Il Signore sta alla porta. Subito deve incominciare un periodo d’interesse opprimente per tutti i viventi. Le controversie passate devono rivivere e ne sorgeranno altre nuove. Nessuno si sogna nemmeno le scene che devono prodursi nel nostro mondo. Satana sta lavorando tramite mezzi umani. Coloro i quali, stanno facendo lo sforzo per cambiare la costituzione ed ottenere una legge che imponga l'osservanza della Domenica, non si rendono conto di quello che sarà il risultato. Una crisi sta per sovrastarci." JT2, p. 352. Dopo di questa riunione nel Congresso con i leader religiosi e politici, il Papa viaggerà alla città di New York per fare un discorso alle Nazioni Unite dove il tema principale sarà il riscaldamento globale. Tanto i leader cattolici come i protestanti stanno prendendo il controverso tema del riscaldamento globale come un mezzo perché essi prendano iniziative che li collochino davanti alla gente come leader interessati dell'umanità e in questa maniera ottenere potere politico. Stanno usando il tema del riscaldamento come un mezzo per ampliare la loro leadership, politico-religiosa. Non siamo incauti e non ci lasciamo ingannare con questo controverso tema. Lo scorso inverno, mostrò la falsità di questo movimento. I cambiamenti atmosferici accaduti rivelano che Dio sta al controllo dandoci segnali, e non l'uomo. Quanto più biossido di carbonio produce l'uomo, più ossigeno elabora le piante vegetali, e abbiamo migliori raccolti e migliori prodotti. Non siamo incauti. Ci sono molti scienziati che stanno dicendo la verità al paese. Il riscaldamento globale è un altro commercio come lo fu la teoria di super la popolazione degli anni settanta patrocinata per le compagnie miliardarie di anticoncezionali. Come lo fu la teoria della distruzione della cappa
d’ozono patrocinata dai nuovi fabbricanti di refrigerante. I cattolici e i protestanti si avvantaggeranno di questo tema del riscaldamento globale ottenendo la leadership necessaria per imporre nella sua agenda, tra l’altro, l'osservanza della Domenica come giorno di riposo nazionale. Non siamo incauti. Si stanno approfittando del tema per ottenere leadership ed avere influenza sul mondo politico.
“Mio caro Fratello e Sorella una crisi stanno per sgomentarci. Non abbiamo fatto i preparativi per detta crisi. Non abbiamo stabilito posti d’avamposto. Non abbiamo preparato le nostre provviste per il tempo quando non si può né comprare e né vendere. Erroneamente abbiamo pensato che Dio ci provvedesse alimenti per il Tempo d’Angoscia Previa allo stesso modo come Lui lo farà per il Tempo d’Angoscia. Che errore è stato commesso! L'ispirazione ci ha detto: "Una volta dopo l'altra il Signore ha istruito i membri del suo popolo che portino fuori le sue famiglie dalle città e li conducano in campagna, dove possono coltivare le sue provviste, perché nel futuro il problema di comprare e di vendere sarà molto serio. Ora dovremmo prestare attenzione all'istruzione che c'è stata data volta dopo volta.”.
Ellen G. White, M. C. pag. 146.
La cosa deplorevole del caso è che siamo addormentati e che fu profetizzato che saremmo stati addormentati e che "Tutti i tuoni e lampi del Sinaí non commuoverebbero a quelli che non vogliono essere commossi dalle evidenti verità della Parola di Dio, neanche li potrebbe svegliare il messaggio di un angelo.”. (Elena White) Primi scritti, p. 50, 51.)
La Sorella White scrisse: "I ministri non hanno potere per svegliarli; perché anche loro stessi stanno dormendo. Ministri addormentati che predicano a congregazioni che dormono! Testimonios para la Iglesia n. 2, p. 303).
La nostra condizione è disperata. È come l'espressione: "Ciechi, guide di ciechi.”. Fratello e sorella, ti prego nel nome del Signore che legga l'articolo intitolato Enoc ed il Suo Posto d’Avamposto e l'articolo Coltivano le Vostre Provvigioni dove otterrà informazione sull'opera che Dio vuole che facciamo ora in questi giorni. È arrivato il tempo che ci prepariamo per la crisi, non solo spiritualmente, ma anche fisicamente. Non trovarsi fisicamente preparati a nulla vale, se lo si è nello spirito.
Allo stesso modo, trovarsi fisicamente preparati e non si è pronti nello spirito a nulla vale. Tutti questi avvenimenti sono visti da molti di noi come mera speculazione. Che pena! Non abbiamo potuto capire che queste cose ci spaventano. La Sorella White vedendo nella visione la nostra condizione fisica e spirituale, esclamò: "Lascio la mia penna ed elevo l’anima in preghiera, affinché il Signore soffi il suo alito vivificante sui suoi figli deviati che sono ossa secche, affinché vivano. La fine è vicina, s’insinua su noi tanto impercettibile e silenziosamente, come le furtive impronte del ladro nella notte, per sorprendere quelli che dormono, essendo sprovveduti e Senza Preparazione [Senza alimento: né materiale, né spirituale]. Conceda il Signore che il suo Spirito Santo discenda sui cuori dominati oggi dalla comodità, affinché non continuino a dormire come gli altri, ma veglino e siano sobri". Servizio Cristiano, p. 53.






Copyright © by Avventismo Profetico All Right Reserved.

(1803 letture)

[ Indietro ]
SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia- Power By Virtualars