Home  ·  Contattaci  ·  NUOVO SITO WEB

Italiano



COME RICONOSCERE UN INFILTRATO

Come riconoscere un infiltrato

Ringrazio la sorella che mi ha fatto pervenire questo documento...

1- All’inizio cercheranno di guadagnare la fiducia dei fratelli: hanno una vita apparentemente disciplinata e possiedono di solito una personalità attraente, ma non danno mai evidenza di essere rinati o di aver esperimentato la conversione biblica.
2- Raggiungono velocemente cariche importanti nella chiesa con l’appoggio di altri  infiltrati e di quelli che riescono ad ingannare.
3- Quando finalmente sono nel comitato di chiesa manifestano i loro veri obbiettivi: diminuire la spiritualità dei fratelli e l’attività missionaria.
4- Un loro principio è: Il fine giustifica i mezzi. Il loro scopo è la distruzione spirituale della Chiesa Avventista, qualunque cosa la distrugga va bene.
5- Si oppongono diretta o in modo sottile, dipende dall’ambiente, alla riforma sanitaria. Cercano di convincere che si può essere un cristiano esemplare pur continuando a mangiare carne. Trattano come fanatici quelli che rispettano fedelmente le prescrizione sul bere e sul mangiare.
6- Si oppongono alla predicazione della santificazione biblica, alla nuova nascita, allo studio profondo e fedele dello Spirito Santo e alla sua opera su di noi, specialmente alla pioggia dell’ultima stagione.
7- Attaccano la natura di Cristo e dello Spirito Santo in modo sottile o apertamente e a seconda delle circostanze cercano di insegnare che Gesù non era come noi e pertanto noi non possiamo essere come lui e allora è inutile cercare la perfezione del carattere o la santificazione. Diminuiscono il potere e la personalità dello Spirito Santo come se non fosse nemmeno una persona divina.
8- Si oppongono alla dottrina del Santuario (come credevano i nostri pionieri ed E.White), al giudizio investigativo, al messaggio di Laodicea e a tutto quello che potrebbe produrre un risveglio.
9- Sono esperti nel manipolare la mente usando tecniche neuro linguistiche e messaggi subliminali. Ad esempio mediante una frase a sorpresa quando stanno parlando di un altro argomento, alternando toni di voce, modulazione della stessa, assumendo un tono adulatorio o dittatoriale in dipendenza delle circostanze.
10-  Sanno usare i messaggi subliminali con le immagini o la musica.
11-  Nonostante la loro normale gentilezza, di tanto in tanto lasciano vedere la loro vera personalità, fredda, implacabile ed estremamente dittatoriale.
12- Sono maestri dell’inganno. Sanno programmare bene le loro menzogne in modo che diventa difficile provare che hanno mentito. Si assicurano che ci sia sempre qualcuno  che  difenda le loro false pretese,  e quando le loro menzogne sono scoperte cercheranno di confondere il più possibile la situazione e se si trovano a confrontarsi con l’evidenza arrivano a dire “va bene” allora la tua parola contro la mia., sanno che gli altri compagni infiltrati mentiranno per appoggiarli.
13- Quando lavorano in gruppo, di solito fingono di essere contrari per allontanare i sospetti.
14- Si oppongono ai piani missionari della chiesa apertamente o sottilmente e soprattutto alla predicazione delle profezie, del sabato come sigillo di Dio, al marchio della bestia e ai messaggi dei 3 angeli.
15- Cercano di farci credere che i cattolici sono brave persone, che sono i nostri amici e che possiamo fidarci di loro.
16- Per raggiungere questo scopo cercano di avvicinarci il più possibile alle istituzioni cattoliche. Parlano bene di loro e non dicono niente di quello che hanno fatto contro i figli di Dio, la loro crudeltà, persecuzioni e crimini.
17-  Sanno adulare e soprattutto manipolare i sentimenti. Ci riescono principalmente con le donne e tramite loro cercano di ostacolare il lavoro dei loro mariti fedeli.
18- Sanno mettere discordia seminando zizzania  mettendo un fratello contro l’altro fino a indurli allo scontro per farli perdere la loro iniziativa e operatività.
19- Le loro famiglie non danno mai evidenza di conversione.
20- Minimizzano, disprezzano o eliminano totalmente lo Spirito di Profezia
21- Anche se sanno essere  cortesi e gentili, a volte distruggono l’ambiente spirituale di una riunione con risate, scherzi e battute deviando l’attenzione degli ascoltatori dall’argomento principale mediante qualunque stratagemma.
22- Cercano di eliminare la sacralità del sabato parlando su qualunque altro tema nelle ore sacre, trascinando gli altri fratelli a trasgredirlo e privarlo del dovuto clima santo.
23- Usano delle frasi chiave per provocare e portare ad una discussione inutile per dopo segnalare lo spirito poco cristiano che qualcuno ha manifestato dopo essere stato istigato.
24-  Usando un tono scherzoso usano delle frasi che riportano la mente delle persone al cattolicesimo. Per esempio: “Se Dio vuole e la vergine” o “Come da detto il santo padre”
25- Sono maestri nell’accusare e nella calunnia distruttiva verso un figlio di Dio che vogliono screditare per sminuire la sua opera e la sua influenza sugli altri fratelli. 
26- Sembra che difendano ciò che in realtà stanno combattendo  in modo sottile e viceversa. Hanno la doppia faccia.
27- Serbano rancore e sono  molto vendicativi e cercano di farsi rispettare con la paura.
28- Alcuni di loro sono spiritisti praticanti e a volte vengono alla luce le loro attività segrete con i demoni.
29- Attaccano e distruggono, se possono, la famiglia. Di solito appoggiano il divorzio o la separazione. Provocano conflitti tra i coniugi che hanno un buon rapporto e cercano di farli separare mettendoli uno contro l’altro.
30- La distruzione del sistema educativo avventista è uno dei loro obbiettivi principali. Quello che più temono è che i nostri bambini siamo formati nei principi biblici, sapendo che in questo modo si formeranno poderosi testimoni della verità e desiderano impedirlo ad ogni costo. Fanno di tutto per far chiudere le scuole avventisti o che si mutino in quasi cattoliche.
31- I bambini avventisti sono il loro bersaglio principale. Cercano di conquistarli con quello che a loro piace, li offrono caramelle, li portano al Club dei Conquistatori (Aisa)*. Cercano di modellare la mente ai pensieri mondani e che non amino Dio ne la sua Parola.
32- Giovani cattoliche entrano nella chiesa avventista per sedurre e far cadere  i servi di Dio; pastori e fratelli e dopo di occupano di fare che si sappia e così distruggono la loro influenza.
33- Quando cercano di distruggere l’influenza di un servo di Dio, seguono tre passi:
a- screditare con ben studiate calunnie
b- cercare di isolarlo completamente in modo che si perda d’animo e non possa portare a compimento la sua missione.
c- Se tutto ciò non riesce, allora cercherà di eliminarlo in qualsiasi maniera, incluso il crimine.
34- Di solito usano frasi che portano a disubbidire la Parola di Dio. Per esempio: Il sabato non ti salverà, studiare molto la Bibbia ti farà diventare pazzo. Quelli che predicano le profezie diventano monotematici e dimenticano le altre parti della Bibbia. Non c’è bisogno di essere fanatico sulla questione della carne. Non bisogna predicare temi che siano uno ostacolo per i fratelli. Lasciamo i giovani che si sentano  a loro agio nella chiesa facendo quello che vogliono, altrimenti andranno fuori a farlo. Non c’è alcun bisogno di anticipare le persecuzioni diffondendo profezie che possono offendere altre chiese. Non dobbiamo parlare male dei cattolici, ecc.
35- Quando l’infiltrato è un leader e si scoprono i suoi errori ricorre a frasi come: “Se fossi cattivo come si dice, non potrebbe il Signore sollevarmi dall’incarico che occupo?” (sta suggerendo che se Dio permette che egli abbia quell’incarico è perché approva la sua gestione e nessuno deve discuterne.)

36- Cercano di fare della chiesa un luogo di divertimento e di trascinare i giovani verso la
stoltezza, gli scherzi e le battute.
37- Favoriscono i programmi per i giovani in modo tale da tenerli nella tiepidezza e mondanità.
38- Promuovono con molto entusiasmo il Club dei Conquistatori (AISA): un abile strumento creato dalla chiesa cattolica (I Boys Scouts) e introdotto nella chiesa avventista dagli stessi infiltrati con lo scopo di diminuire la spiritualità dei giovani e sostituirla con il rispetto esagerato dell’autorità umana in senso militare. Così abituano la mente dei giovani a rimpiazzare l’autorità di Dio con l’autorità dell’uomo. Organizzato il Club fanno dei regolamenti e attività che tendono a trasgredire il sabato e le norme bibliche. Promuovono la sensualità tra i giovani: sottilmente li portano ai desideri carnali e alla promiscuità. Fanno diminuire la santità della preghiere e la riducono a un semplice requisito freddo e formale. Danno ai giovani quello che a loro piace, così si assicurano il loro appoggio incondizionato. Promuovono la musica profana che elimina la spiritualità e porta alla sensualità.
39- Non appoggiano mai lo studio serio della Bibbia o dello Spirito di Profezia. Piuttosto lo scoraggiano più che possono e suo posto propongono filosofie e prescrizioni degli uomini.
40- Con il loro esempio e le loro parole sottili promuovo un’etica di convenienza mondana al posto dei principi biblici.

Titolo originale in spagnolo.
Infiltraciones Jesuitas: Como reconocer a un infiltrado catolico.
www.google.es     www.yahoo.es     Jesuitas infiltrados
Traduzione libera
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Altri articoli in spagnolo:
1- Los Jesuitas entre nosotros
2- Infiltrados Jesuitas en la IASD
3- Agentes de Roma infiltrados en la Iglesia Adventista
4- Los Jesuitas entre la Iglesia Adventista.
5- Etc.
In italiano. Articoli sull’argomento:
www.google.it   www.yahoo.it   Gesuiti infiltrati:
1- I Gesuiti: La Società di Gesù
2- Il vaticano e, il papa nero
3- Bersaglio mobile: Massoneria – occulto chiesa
4- Avventismo profetico (su google e su yahoo. Lo stesso titolo ma sono articoli diversi)
5- L’agenda dei Gesuiti
6- Ecc.
* La parola tra parentesi "Aisa", non si trova nell'originale ma è stata aggiunta.






Copyright © by Avventismo Profetico All Right Reserved.

(2124 letture)

[ Indietro ]
SALVA LA PAGINA IN PDF

VUOI INVIARE UN MESSAGGIO? SCRIVERE UN COMMENTO O RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?
CLICCA QUI PER SCRIVERCI

© 2009 Avventismo Profetico - Giuseppa La Mantia